wind
Sindacati pronti alla mobilitazione
11 dicembre 2019
di M.M.
Braccia incrociate e doppio presidio a Roma contro la decisione di spostare a Milano un intero reparto dalla Capitale (coinvolti 150 lavoratori). Giovedì 11 aprile stop e mobilitazione nazionale. Saccone (Slc Cgil): "Scelta unilaterale gravissima"
01 aprile 2019
gallery focus rassegna
Astensioni dal lavoro e manifestazioni a Roma, Cagliari, Genova e Palermo, indetti da Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil e Ugl Telecomunicazioni, contro l'esternalizzazione del customer care del settore privato
14 giugno 2017
Cestaro (Slc) a RadioArticolo1: "Tutti i settori della comunicazione sono attraversati da una crisi generale, con pesanti ripercussioni sull’occupazione. E quello che rileviamo è la totale assenza d’indirizzo e intervento da parte delle forze politiche"
11 gennaio 2017
Salvi i livelli occupazionali della sede siciliana dove operano 500 dipendenti e garantito il radicamento dell'azienda sul territorio. Evitata anche la minaccia degli esuberi. Ai lavoratori sono stati rinnovati i contratti di solidarietà per altri 18 mes
05 febbraio 2016
Wind-3 Italia, nasce un nuovo colosso delle Tlc
L'annuncio dell'operazione è stato dato da Jean Yves Charlie, ad di Vimpelcom, la controllante russa di Wind. Azzola (Slc Cgil): "Bene il consolidamento dell'operazione, ora ripensare le politiche di settore. Chiederemo un incontro alla società”
06 agosto 2015
I lavoratori: "Stiamo perdendo il posto di lavoro nel silenzio delle istituzioni”
19 maggio 2015
Allarme per Almaviva, si rischiano 1500 licenziamenti
Accadrà se l'azienda dovesse perdere anche la commessa Wind. Lo scenario drammatico è stato illustrato oggi dalla direzione aziendale al coordinamento nazionale delle Rsu. Slc Cgil: faremo il possibile perché non si perda neanche un posto di lavoro
19 febbraio 2015

X «

#tickEnd-tickBegin#