tso
Il 14 e 15 giugno si conclude la Conferenza nazionale per la salute mentale. Cecconi (Cgil) a RadioArticolo1: "Sui servizi a disposizione di persone affette da patologie, la situazione è a macchia di leopardo, sulla falsariga di quanto avviene con l'Ssn"
11 giugno 2019
"Si ripropone un uso improprio della psichiatria"
18 gennaio 2019
Non si può morire di Tso	(da Pixabay.com)
La morte di Andrea Soddi a Torino impone, secondo la Cgil, un'urgente verifica dell'utilizzo del trattamento sanitario obbligatorio. Stefano Cecconi: "Aprire subito un confronto sullo stato e sulla qualità dei servizi di salute mentale nel nostro Paese"
17 agosto 2015

X «

#tickEnd-tickBegin#