tpl
filt tpl
Dopo il presidio le sigle di categoria hanno incontrato i rappresentanti del ministero. Filt Cgil: "Prendiamo atto dell'attenzione e delle aperture, adesso serve un tavolo politico sugli impegni presi per il settore". Centinaia di autoferrotranvieri in piazza
16 maggio 2019
filt tpl
Centinaia di autoferrotranvieri da tutta Italia manifestano per chiedere di interrompere la continua emorragia di finanziamenti. Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti: effetti dirompenti per la tenuta del sistema, aprire subito il confronto
16 maggio 2019
Sala (Filt): "A febbraio scorso avevamo lanciato l'allarme. Altro che risorse aggiuntive, come sosteneva il ministro Toninelli. E ora si cominciano a vedere le conseguenze più nefaste. Iniziamo a temere seriamente per la tenuta occupazionale"
16 aprile 2019
Costantino: "La Giunta regionale ha gravi responsabilità per la situazione in cui versa il trasporto pubblico locale calabrese. Il settore perde 60 milioni di mancato recupero Iva e ulteriori 12 di mancata premialità. Esprimiamo profonda preoccupazione"
04 aprile 2019
“Giornata significativa, ora avanti con le altre linee. Al ministro Toninelli diciamo che il sottoattraversamento Tav va realizzato, perché libera i treni per i pendolari e i lavoratori. Serve al popolo, più che all’élite. Noi siamo per la cura del ferro"
11 febbraio 2019
Sala: "Si tutelino i servizi, ma anche i mille posti di lavoro nella nostra provincia"
05 febbraio 2019
Filt: “I controlli chiesti tardano ad arrivare. Così si mette a repentaglio il servizio e l'incolumità della gente”
04 febbraio 2019
Nella Regione presìdi davanti alle stazioni ferroviarie, a quelle degli autobus, a porti e interporti. Il sindacato contesta il 'Pacchetto mobilità' sulla liberalizzazione del mercato dei servizi, e il Regolamento Cee che stravolge gli orari di lavoro
09 gennaio 2019
Si fermano martedì 20 novembre, per l'intera giornata, i 320 dipendenti della Sasa. Filt: "Aumento dell'orario di lavoro e un peggioramento dei turni"
20 novembre 2018
Azzola: "Liti interne alla giunta e inconsistenza della maggioranza condannano la città alla sporcizia e all’immobilismo. Senza bilancio approvato, Ama non può attuare un piano industriale. No allo smantellamento di Atac e alla privatizzazione del tpl
07 novembre 2018

X «

#tickEnd-tickBegin#