torino
Si parte con una fiaccolata. Cgil, Cisl e Uil: la città sta attraversando una fase molto difficile dal punto di vista economico e sociale, con una crisi incessante che determina l’aumento delle disuguaglianze, del disagio e delle povertà
12 dicembre 2019
Assise provinciale dei Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, partecipano l'ex procuratore Guariniello e la segretaria confederale Cgil Dettori. "Gli infortuni - spiega la Camera del lavoro - non diminuiscono, nei primi nove mesi sono 40 mila"
05 dicembre 2019
“Necessaria la presenza di Whirlpool e Invitalia al tavolo convocato il 16 dicembre al Mise”
02 dicembre 2019
Valfrè (Cgil) a RadioArticolo1: "Mettiamo insieme forze sociali, produttive e istituzioni della città per utilizzare le risorse a disposizione per creare occupazione, qualificare il lavoro ed evitare la chiusura di attività. Persi 9.000 addetti dal 2008"
27 novembre 2019
Al via un percorso di mobilitazione unitaria: "La grave situazione richiede una forte e prolungata azione del sindacato, che deve ricercare le alleanze possibili con le altre forze sociali e di rappresentanza del territorio e con la società civile"
25 novembre 2019
di Michelangelo Toma
L'incontro tra le Camere del lavoro delle due città, così diverse e lontane, ma unite dall’intuizione di scambiarsi esperienze e buone pratiche di empatia e solidarietà. "Nord e Sud insieme per il futuro del Paese"
20 novembre 2019
Calendario fitto di incontri, fino a martedì 19 novembre, tra le due Camere del lavoro. "Territori distanti - spiegano - ma con problemi comuni: scarsa occupazione, peggioramento delle condizioni lavorative, accoglienza ai migranti messa a dura prova"
18 novembre 2019
La reindustrializzazione dell'impianto Whirlpool, acquisito nel giugno 2018 dalla Ventures Production, ancora non è partita. I 413 lavoratori tornano in piazza per chiedere chiarezza, in attesa del prossimo confronto al ministero dello Sviluppo economico
11 novembre 2019
La multinazionale Mahle (componentistica auto per diesel) dismette i due stabilimenti piemontesi (Saluzzo e La Loggia) e licenzia 542 lavoratori. Fiom: "Un conto è ridurre i volumi produttivi, un conto è far pagare il prezzo ai dipendenti italiani"
07 novembre 2019
Stop e manifestazione a Roma dei 413 lavoratori di Riva di Chieri (Torino). I sindacati denunciano che la reindustrializzazione non è mai partita. Tibaldi (Fiom): troppo lontano il vertice al Mise fissato per il 23 ottobre
03 ottobre 2019

X «

#tickEnd-tickBegin#