silp cgil
Tissone (Silp Cgil) a RadioArticolo1: "Dovremmo trattare il tema con competenza e serietà, con un approccio strutturale e non più emergenziale, ricordando che attraverso la legalità si gioca l’identità di un modello di sviluppo del Paese"
08 ottobre 2019
Tissone: "Il nuovo esecutivo metta subito mano ad alcuni impegni prioritari: rinnovo del contratto nazionale di lavoro, riordino delle carriere e delle funzioni, piano straordinario di assunzioni e avvio della previdenza complementare"
19 settembre 2019
"Una tragedia che colpisce ognuno di noi nel profondo. Un fatto di una gravità inaudita"
26 luglio 2019
Fp Cgil Polizia penitenziaria e Silp Cgil hanno manifestato a Roma in piazza Montecitorio dietro le parole: #ContrattoSubito e #RiordinoSìMaNonCosì
25 luglio 2019
di Emanuele Di Nicola
Daniele Tissone (foto Simona Caleo)
Intervista al segretario generale del Silp Tissone: "Chiediamo risorse adeguate per il riordino delle carriere e il rinnovo del contratto, che manca da oltre 200 giorni. Bisogna valorizzare le professionalità. Se le cose non cambiano la protesta continua"
24 luglio 2019
Prestini (Fp): "Stretti nella propaganda permanente, con esponenti di governo che speculano indossando le nostre divise, le vere questioni che investono i corpi di Polizia non vengono affrontate"
24 luglio 2019
di G.I.
La denuncia del Silp Cgil: risorse inferiori rispetto al passato e nessuna nuova assunzione fino a ottobre 2019. Tissone: “Io guardo ai numeri e non alle chiacchiere. Il nostro ccnl è scaduto da 4 mesi e il governo non ci convoca ai tavoli di trattativa”
09 maggio 2019
Il segretario generale del Silp Daniele Tissone apre il congresso a Rimini: "È un mix tra comunicazione ingannevole per i cittadini e strumento elettorale. Nessuna risposta ai poliziotti su contratto, riordino, assunzioni. Salvini? Sotto la felpa niente"
09 gennaio 2019
Tra gli interventi quello del capo della Polizia Franco Gabrielli
08 gennaio 2019
di Esmeralda Rizzi
Il sindacato di polizia della Cgil, dopo la pubblicazione di uno scatto che mostrava la stretta di mano tra il ministro dell’Interno e un capo ultrà milanista, è intervenuto veicolando la propria posizione sui media tradizionali e anche sui social
20 dicembre 2018

X «

#tickEnd-tickBegin#