rider
Indetto da Nidil Cgil
16 maggio 2019
È il primo del genere nel nostro Paese raggiunto dai sindacati con Laconsegna, neonata azienda di food delivery. L’importante novità: finalmente viene riconosciuta la natura di lavoro subordinato e l’applicazione del contratto nazionale della logistica
10 maggio 2019
glovo
Scacchetti: "Mentre Di Maio continua a fare promesse e dichiarazioni a cui non seguono fatti, una delle principali piattaforme di consegne a domicilio starebbe passando al cottimo assoluto. Una scelta che indigna"
07 maggio 2019
Sei mesi di promesse dopo l'ultimo incontro al ministero, ma nessun passo avanti. Scacchetti: "Di Maio sempre meno credibile. Condividiamo la mobilitazione annunciata dagli addetti del food delivery e saremo i piazza pure per loro"
30 aprile 2019
I testi che abbiamo potuto vedere in via informale, se corrisponderanno a quelli che verranno portati in aula, contengono norme che vanno nella giusta direzione, ma vanno rafforzate con la contrattazione
05 marzo 2019
Lattuada a RadioArticolo1: "Manifestiamo a Milano anche contro lo sfruttamento dei rider di Amazon e i licenziamenti collettivi di Sirti. Venerdì apriamo la Cdl di Malpensa dentro l'aeroporto per essere più visibili e a contatto con le persone"
26 febbraio 2019
Il Tribunale di Torino ha sancito che i ciclofattorini hanno diritto alle tutele del contratto nazionale. Cgil, Cisl e Uil: “Serve un’intesa collettiva”. Ma il ministero del Lavoro va per conto suo e annuncia una nuova norma: "Sarà pronta entro marzo"
14 gennaio 2019
di Maurizio Minnucci
foto da Pixabay
Tra sfruttamento e nuove frontiere della precarietà, giovani sindacalisti si “infiltrano” nelle app, fanno consulenze fiscali, aprono chat e persino nuovi locali per offrire ristoro. Viaggio nell’Italia dei ciclofattorini digitali
07 gennaio 2019
di Emanuele Di Nicola
A Pistoia, nella cattedrale ex Breda, parlano i ciclofattorini di oggi. Ruben: "Lo faccio per guadagnare qualcosa, ma non ho diritti, non è un lavoro vero". Yiftalem: "Se cadiamo dalla bici è colpa nostra. Interveniamo ora o diventerà strutturale"
23 novembre 2018
Lani e Iacona (Nidil Cgil) si rivolgono alle aziende interessate e al governo, con cui è stato aperto un tavolo nazionale: “Vi dovete adoperare affinché Glovo - la nuova proprietà - riassuma tutti questi lavoratori alle stesse condizioni contrattuali”
16 novembre 2018
Cgil, Cisl, Uil chiedono al ministero del Lavoro di riconvocare il tavolo sui fattorini delle piattaforme digitali. L'ultimo incontro risale all'11 settembre. I sindacati premono per risultati che garantiscano un salario giusto e i diritti ora negati
18 ottobre 2018
Dopo il primo incontro al ministero. Scacchetti: "Nonostante le posizioni diverse è prevalso l'obiettivo di proseguire per trovare un'intesa che garantisca diritti e tutele a tutti"
11 settembre 2018

X «

#tickEnd-tickBegin#