pil
Il rapporto dell'Ires regionale. Guggiari (Cgil): “Bisogna rilanciare la capacità competitiva della nostra Regione, provincia per provincia”. Francese (Ires): “Fare ricorso a politiche anticicliche rappresenterebbe il migliore antidoto”
15 ottobre 2019
Realfonzo a RadioArticolo1: "Il problema di fondo è rimettere in moto l'economia dopo 10 anni di crisi, sul modello Obama, con politiche fiscali e monetarie espansive, risorse per finanziare opere pubbliche, incentivi alle imprese, sussidi ai disoccupati"
27 settembre 2019
"Il primo passo da fare, in tale direzione, è lo stanziamento di investimenti per la ricerca, lo sviluppo tecnologico e la modernizzazione delle infrastrutture, nonché il taglio del cuneo fiscale, per dare uno slancio decisivo in direzione della ripresa"
23 settembre 2019
istat
A pochi giorni dal varo della nota al Def, l’istituto mette il sigillo sui conti del passato: nel 2018, crescita +0,8%, in calo di 0,1 punti sulla stima precedente. In rialzo le cifre sul deficit, che sale al 2,2% in rapporto al Pil dal 2,1% di aprile 
23 settembre 2019
Miceli (Cgil) a RadioArticolo1: “I dati ci danno in recessione. Chi governa deve favorire le condizioni per lo sviluppo e le aziende hanno bisogno di investire. La priorità del prossimo esecutivo dev'essere questa, altrimenti non ci sarà nessuna svolta"
30 agosto 2019
istat
La crescita acquisita per il 2019 (quella che si otterrebbe se i restanti trimestri si chiudessero con una variazione nulla) risulta pari a zero. "Prosegue ormai da cinque mesi la fase di stagnazione", osserva l'istituto di statistica
30 agosto 2019
di Maurizio Minnucci
La vicesegretaria generale della Cgil Gianna Fracassi commenta con rassegna.it i dati Istat: "Il clima reale del Paese è quello che ben conosciamo: crescita zero e Pil fermo. Ma le ricette del governo, sempre alla ricerca del consenso, sembrano ignorarlo"
05 agosto 2019
Dati Istat: nel secondo semestre il prodotto interno lordo del nostro Paese è rimasto fermo, sia rispetto ai tre mesi precedenti, sia su base annua. L’Eurozona segna un +0,2%
31 luglio 2019
Le previsioni della Commissione delineano una situazione a dir poco preoccupante e che purtroppo non è destinata a migliorare. Fracassi: "È l'ennesima dimostrazione che non servono i condoni. Il governo non sottovaluti la debolezza della nostra economia"
10 luglio 2019
Non succedeva dal 2013. Per Emilio Viafora, presidente dell'associazione dei consumatori, "il nostro sistema economico si trova ancora in una fase stagnante ed incerta, specialmente alla luce degli sviluppi relativi ai rilievi dell’Ue"
31 maggio 2019
“Non stupisce il rimbalzo positivo dell'economia italiana nel primo trimestre 2019. Sarebbe invece davvero stupefacente se il Governo inneggiasse a una nuova fase. In tutte le piazze del Primo Maggio rivendicheremo lavoro, diritti e stato sociale"
30 aprile 2019
di Roberto Romano
In Italia la produzione di beni capitali è sistematicamente più contenuta della dinamica della domanda. L’impoverimento del nostro sistema Paese si spiega soprattutto così
22 marzo 2019
Le previsioni rese note oggi dalla Commissione Ue, che stima una crescita dell’Italia allo 0,2% nel 2019. Fracassi: “Tria parla di battuta d'arresto, ma rischiamo di restare fermi per anni. Sabato 9 febbraio saremo in piazza per il futuro del Paese”
07 febbraio 2019
Per il sindacato guidato da Landini "non si può aspettare oltre e occorre rilanciare subito la crescita e l’occupazione, attraverso investimenti pubblici". Appuntamento a Roma con Cisl e Uil "per ridare lavoro, sviluppo e futuro al Paese"
31 gennaio 2019

X «

#tickEnd-tickBegin#