ocse
foto Jordan Sanchez / unplash.com
Sinopoli (Flc) a RadioArticolo1: "La legge di stabilità deve far fronte alle lacune, con investimenti mirati al comparto, inclusi i rinnovi contrattuali. Nella giornata di mobilitazione del 12 dicembre rivendicheremo le richieste di università e ricerca"
05 dicembre 2019
Sinopoli (Flc): "L'indagine ci consegna un quadro desolante nel confronto con i dati sugli apprendimenti negli altri Paesi dell’area. I risultati sono peggiori degli anni precedenti. Le diseguaglianze sull'esigibilità del diritto allo studio aumentano"
03 dicembre 2019
di Fabrizio Ricci
Report Ocse sull'importanza di rappresentanza e negoziazione collettiva. Ne abbiamo parlato con Stefano Scarpetta, direttore per l'impiego e gli affari sociali dell'organismo europeo: "Preoccupa il calo dei livelli di sindacalizzazione"
28 novembre 2019
Ghiselli (Cgil) commenta il nuovo rapporto dell'organizzazione internazionale: "Le norme di accesso in Italia sono fra le più restrittive al mondo. Con la crescita della speranza di vita, in futuro ci si potrà ritirare dal lavoro solo a 71 anni di età”
28 novembre 2019
Megale (Isrf-lab) a RadioArticolo1: "Più che di patrimoniale, dovremmo parlare d’imposta sulle grandi ricchezze dei più ricchi in favore dei più deboli". La flat tax va invece in direzione opposta
23 maggio 2019
Una ricerca sui problemi e le prospettive della domiciliarità, promossa da Auser e Spi, è stata presentata in occasione della conferenza di organizzazione dell'associazione non profit legata alla Cgil. Resi noti i dati sugli anziani di cinque regioni
09 maggio 2019
Vincenzo Russo, docente di Scienza delle finanze, a RadioArticolo1: "Serve una lotta all’evasione, che compensi eventuali sgravi a lavoratori dipendenti e pensionati, i più tartassati. Occorre un incremento della fiscalità a carico delle imprese"
22 marzo 2019
L'organizzazione internazionale: “La probabilità di perdere il posto e restare senza reddito in Italia è altissima. Peggio di noi solo Grecia, Spagna e Turchia. “Disoccupazione ancora a livelli di allerta, il Paese è sempre più povero”
04 luglio 2018
Sanna (Cgil) a RadioArticolo1: "Dobbiamo rilanciare l'economia in modo più imponente per ridurre il rapporto fra debito e Pil, intervenendo sulle entrate con l'introduzione di una patrimoniale o con un aumento della tassazione sulle rendite finanziarie"
31 maggio 2018
Fracassi (Cgil) commenta lo studio “Taxing Wages 2018”. “Il vero problema che emerge dai dati di oggi è che l’Italia è diciassettesima per livello del costo del lavoro e diciannovesima per livello della retribuzione”
26 aprile 2018
"Sarebbe utile a un riequilibrio sociale in un Paese in cui le disuguaglianze sono molto forti", scrive l'organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo. Per la Cgil potrebbe valere 10 miliardi all'anno. Perniciano: "Nostra battaglia da sempre"
12 aprile 2018
Cigna: "Il governo affronti il tema diversamente, a partire da questa legge di bilancio. Ai giovani deve essere assicurato un futuro attraverso una pensione di garanzia nel sistema contributivo"
05 dicembre 2017
Il commento di Francesco Sinopoli, Flc Cgil
12 settembre 2017

X «

#tickEnd-tickBegin#