migranti
di C.R.
Migliaia di migranti sono ammassati in accampamenti senza servizi di nessun tipo. Flai e Terra scrivono al governo: "Non c'è stato ancora nessun intervento specifico di prevenzione in questi contesti altamente a rischio. Bisogna agire subito"
27 marzo 2020
Le confederazioni scrivono ai ministeri degli Interni, Lavoro ed Esteri. "Bisogna avviare subito un confronto: i migranti sono più esposti all'epidemia di Covid-19, c'è rischio di aumentare ancora le diseguaglianze"
26 marzo 2020
di Carlo Ruggiero
I danni delle politiche degli ultimi anni esplodono in piena pandemia: migliaia di persone ammassate in grandi centri senza prevenzione e difficoltà di accesso al Ssn. Il terzo settore: "È una bomba sociale". I sindacati al governo: "Apriamo un confronto"
26 marzo 2020
di Ivana Marrone
Viaggio tra le botteghe del quartiere multietnico di Roma alle prese col contagio. Tra vie semi-deserte, moschee chiuse e grossolani metodi di prevenzione. “Non esiste cura, siamo nelle mani di Dio”
12 marzo 2020
di Giuseppe Massafra
A ben guardare, l'emergenza umanitaria e il surriscaldamento climatico hanno legami con la recente diffusione globale del coronavirus. È dunque giunto il momento di cambiare, assumendo il valore del bene comune come il patrimonio più grande da difendere
10 marzo 2020
Sentenza della Consulta che accoglie la censura del tribunale di Milano sulla norma regionale del 2016: "Non si può negare l'accesso alle case popolari a chi, italiano o straniero, al momento della richiesta non sia residente da 5 anni"
09 marzo 2020
gallery focus rassegna
di Marco Merlini
30 operatori sociali europei provenienti da 12 paesi diversi, in Italia per conoscere il sistema ex-Sprar: "In Italia c'è una spinta dal basso che altrove non esiste, il sistema funziona"
28 febbraio 2020
di Carlo Ruggiero
Voci e volti di operatori sociali europei in Italia per studiare il sistema ex Sprar, oggi messo in crisi dai decreti sicurezza. "In Italia c'è una spinta dal basso che altrove non esiste, l'accoglienza diffusa insieme alle istituzioni locali funziona"
28 febbraio 2020
di Carlo Ruggiero
Viaggio tra Sprar, Cas e ministero dell’Interno. Una bomba sociale ancora pronta a esplodere. Si stimano 750 mila migranti irregolari per le strade e migliaia di posti di lavoro persi. Il governo prova a correre ai ripari, ma i rischi restano
05 febbraio 2020
video focus rassegna
di Carlo Ruggiero
Formia. Un bene confiscato alla Camorra è diventato un centro per l'accoglienza dei richiedenti asilo. Ci vivono donne e bambini scampati dalla violenza. Ora, con i decreti Salvini, rischia di chiudere
05 febbraio 2020
gallery focus rassegna
di Marco Merlini
A Formia, una villa confiscata alla Camorra è diventata un luogo di aggregazione sociale e un centro per l'accoglienza dei richiedenti asilo. Ora, con i decreti Salvini, rischia di chiudere per sempre
05 febbraio 2020

X «

#tickEnd-tickBegin#