mario monti
di Michele Raitano*
Un governo diverso per l'Italia
Vecchi slogan e ricette inadeguate rischiano di avvitare l’economia del paese in un circolo vizioso. L'esperienza Monti ha aumentato recessione e disoccupazione. Serve discontinuità DI MICHELE RAITANO
23 aprile 2013
Bersani: mai sottovalutato Berlusconi
"Berlusconi si rimpannuccia con le sue forze, che sono quelle che ha. abbiamo bisogno di 5 anni di stabilità e li avremo. Non sarà un percorso facile perché c'è una crisi gravissima, ma ne verremo fuori"
06 febbraio 2013
di Angelantonio
Il lavoro secondo Mario Monti
Monti attacca la Sinistra e il Sindacato sul mercato del lavoro, ma l'evidenza empirica non supporta le sue idee. Le proposte delle altre formazioni politiche si stanno delineando poco a poco
30 gennaio 2013
di Mimmo Carrieri
Se il lavoro conta meno - foto di Attilio Cristini
La polemica di Monti si fonda sul presupposto della marginalità dei sindacati nelle scelte generali. Un paradigma sotterraneo, che è venuto in luce con chiarezza e per paradosso proprio negli anni della crisi DI MIMMO CARRIERI
17 gennaio 2013
Risposta a Monti: conservatore sarà lei
Il premier uscente attacca il "blocco sindacale" di Cgil e Fiom, insieme a Fassina e Vendola, e ne auspica l'emarginazione nella prossima legislatura. Camusso: Monti "ha sbagliato tutto. Ce l'ha con il lavoro e non ha idea di com'è fatto il nostro Paese"
03 gennaio 2013
Il premier italiano Mario Monti (da ibtimes.com)
L'ex premier non esclude di candidarsi alla guida di un nuovo governo, insieme a "chi sarà convinto dalle proposte dell'Agenda". Emergenza finanziaria finita. "Italiani di nuovo a testa alta in Europa". Ok a "scomposizione" del quadro politico
23 dicembre 2012
21 dicembre 2012
Mario Monti a Melfi (foto @Palazzo_Chigi, da twitter)
I vertici presentano il piano industriale per la fabbrica lucana. Un miliardo, mini Suv e nuova 500. Passerella elettorale per il premier. Elogi da Elkann e Marchionne: "Ha ricollegato l'Italia con il mondo, garantendo credibilità e stabilità"
20 dicembre 2012
di Kush
I limiti e i meriti del governo Monti (foto di Attilio Crisitini)
Con Monti finisce la "seconda Repubblica", con Monti è iniziata una fase transitoria ancora aperta per la costruzione della "terza Repubblica". Ha ridato credibilità all'Italia, ma ha praticato una politica di rigore a senso unico DI KUSH
11 dicembre 2012
"Con l'attuale norma di prescrizione del principio del farmaco non c'è alcun risparmio per il Servizio sanitario nazionale"
19 novembre 2012
di Riccardo Sanna, Riccardo Zelinotti
I paradossi dell'iniquità - Foto Bernard Rose, da Flickr
L'austerità espansiva non funziona, ma il governo continua sulla stessa strada: altri tagli e aumento dell'Iva. Fatta eccezione per l'imposta di bollo sulle transazioni finanziarie, si premiano le ricchezze "parassitarie" R.SANNA, R.ZELINOTTI
02 novembre 2012
Monti attacca lo Statuto dei lavoratori
Il premier: "Alcune norme di quella legge hanno contribuito a creare meno posti di lavoro anche se ispirate all'intento nobile di difendere i più deboli". Camusso: "Parole degne del peggiore liberismo, dimostrano che il governo non ha idee sulla crescita"
13 settembre 2012
di rassegna.it
Monti insite sulla produttività. Cgil, non dipende da noi
Il premier al tavolo con i sindacati: modernizzare le relazioni industriali, la competitività è più importante dello spread. Camusso: la crescita non dipende dalle parti sociali, ripartire dall'accordo del 28 giugno. Bonanni apre: aumentare i salari
11 settembre 2012

X «

#tickEnd-tickBegin#