luca zaia
"Le richieste di statuto speciale tradiscono il quesito su cui hanno votato i cittadini. Si abbandoni la propaganda e si utilizzi il mandato popolare in modo costruttivo. La trattativa di maggiori spazi di autonomia regionale parte con il piede sbagliato"
24 ottobre 2017
La Cgil Veneto ha denunciato la gravità della situazione, che vede ben il 76% di obiettori tra i ginecologi operanti, con punte del 100% in alcuni ospedali. Il caso recente della signora padovana respinta da 23 strutture sanitarie prima di poter abortire
23 marzo 2017

X «

#tickEnd-tickBegin#