licenziamenti illegittimi
Foto Rawpixel / Unsplash
Il giudice del lavoro di Monza ha disposto il reintegro dei lavoratori licenziati in precedenza, ai quali era stato impedito dall'azienda anche di accedere agli ammortizzatori sociali. Occhiuto (Fiom Brianza): "Ristabilita la legittimità del sindacato"
31 luglio 2019
L'associazione nazionale "Tiro a Segno" costretta per la seconda volta dal giudice a reinserire un lavoratore. Accolta la tesi del sindacato sulla natura ritorsiva del provvedimento
12 febbraio 2019
Provvedimento annullato, "perché determinato da motivo illecito e ritorsivo": con questa motivazione i tribunali di Firenze e Prato hanno accolto il ricorso della Filt Cgil
22 novembre 2017
Scacchetti (Cgil): le proposte di legge sui licenziamenti illegittimi, presentate da Mdp e Si, che riprendono la Carta dei diritti universali del lavoro, siano discusse presto in aula
25 ottobre 2017
Il tribunale di Velletri ha dato ragione alla Flai Cgil, il cui rappresentante sindacale era stato colpito dal provvedimento dell'azienda. Il sindacato: "Ora procedere all'immediato reintegro dei tre lavoratori sul posto di lavoro"
19 maggio 2017
di Stefano Iucci
Con la legge Fornero la reintegra a seguito di licenziamento illegittimo è molto difficile. Ma non impossibile. Un'ordinanza del Tribunale di Roma può rappresentare un utile precedente per un'interpretazione intelligente della norma
09 maggio 2016

X «

#tickEnd-tickBegin#