lavoro pubblico
Nel giro dei prossimi tre anni gli uffici perderanno il 50 per cento del personale. Particolarmente grave la situazione a Roma, dove già oggi mancano oltre mille unità e si lavora in condizioni di forte disagio. Sciopero nazionale il 28 giugno
17 giugno 2019
di Stefano Iucci
Nei prossimi tre anni un quarto dei dipendenti andrà in pensione, ma il calcolo non tiene conto di quota 100. Precarietà e blocco delle assunzioni rappresentano un ulteriore fardello. Servizi sempre più a rischio
17 giugno 2019
I sindacati scrivono ai senatori che stanno discutendo il testo in commissione. L'impostazione del testo ha due limiti: da un lato è centralista, dall'altro invece riecheggia l'ossessione del controllo sul personale. Servono investimenti seri sul lavoro
14 maggio 2019
"Non ci sono lavoratori di serie A e lavoratori di serie B, tutti i dipendenti pubblici attendono il rinnovo del contratto". Chiesto anche un confronto per un piano di assunzioni. L'8 giugno tutti in piazza
24 aprile 2019
L'obiettivo è concretizzare il progetto #UeCare di una rete europea formata da lavoratrici e lavoratori impegnati nei servizi per l'immigrazione
29 marzo 2019
Al via la campagna lanciata dalla Fp Cgil. Nei prossimi tre anni si prevedono mezzo milione di uscite, 150 mila delle quali per quota 100. Senza un piano di reclutamento straordinario, sono a rischio servizi fondamentali per i cittadini
04 marzo 2019
Si sono svolti a Roma gli attivi unitari e il presidio di Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl e Uilpa. Con il presidente dell'Aran Gasparrini è stato definito il calendario per le commissioni paritetiche. I sindacati: "Una risposta alle nostre rivendicazioni"
21 febbraio 2019
I sindacati Fp Cgil, Fp Cisl, Uil Fpl e Uil Pa riuniscono a Roma gli attivi unitari. Nel pomeriggio presidio davanti alla sede dell'Aran. "A un anno dalla sottoscrizione dei ccnl non si è ancora provveduto all'avvio delle commissioni paritetiche"
21 febbraio 2019
La denuncia della Cgil: dopo il decreto "concretezza", con il ddl "miglioramento" continua l’intervento demolitore del governo. Lo spirito è lo stesso della riforma del centro-destra: i dirigenti come gendarmi e supremazia della legge sul contratto
20 febbraio 2019
Un convengo di presentazione del nuovo numero della Rivista Giuridica del Lavoro e della Previdenza Sociale, promosso da Ediesse
15 novembre 2018

X «

#tickEnd-tickBegin#