lavoro povero
Summa (Cgil): "Al Sud si concentrano le diseguaglianze. La ripresa occupazionale ha tagliato fuori giovani e Mezzogiorno, si moltiplicano precariato e part time involontario, che hanno causato un abbassamento generale della qualità del lavoro"
02 marzo 2018
Scacchetti a RadioArticolo1: "Qualche segno di miglioramento c’è, ma il lavoro che si crea è atipico e povero. Non si può considerare nell'ambito di una ripresa strutturale dell'occupazione, perché si allarga l'area del disagio economico e sociale"
01 marzo 2018
"Il Jobs Act non ha dato il minimo impulso al mercato del lavoro" spiega il segretario generale regionale Villiam Pezzetta, rimarcando l'incremento di voucher, contratti precari e part-time forzato, quest'ultimo triplicato rispetto al periodo pre-crisi
30 dicembre 2016
Cresce lo spread dei senza lavoro (foto da blog.chumbonus.com)
Secondo l'ultimo rapporto dell'associazione Trentin, 9 milioni e mezzo di lavoratori sono in sofferenza. Fammoni a Radioarticolo1: "Le condizioni strutturali del mercato del lavoro peggiorano trimestre dopo trimestre"
28 gennaio 2015
di rassegna.it
Forte: "Attorno alla manifestazione c'è grande interesse, attenzione e aspettative. Quindi anche una voglia di esserci e di farsi sentire. Migliaia di lavoratori, giovani e pensionati si sono prenotati in lista, pronti a partire per Roma"
14 ottobre 2014

X «

#tickEnd-tickBegin#