latina
di Carlo Ruggiero
A tre anni dall'ultima volta, i sikh, sfruttati e minacciati, trovano di nuovo il coraggio di scendere in piazza. “Non avemmo paura allora, non ne abbiamo adesso”. I sindacalisti della Flai al loro fianco: "Il caporalato va combattuto insieme"
21 ottobre 2019
gallery focus rassegna
di Carlo Ruggiero
21 ottobre 2019
Dimostrazione di Flai, Fai e Uila nazionali per denunciare le condizioni di sfruttamento cui sono sottoposti gli addetti agricoli, a pochi giorni dall'arresto dell'imprenditore che sparava ai "suoi" lavoranti indiani per spronarli a impegnarsi di più
21 ottobre 2019
Di Berardino (Regione Lazio): "Accelerare l'attuazione del protocollo regionale sulla salute e la sicurezza sul lavoro"
04 settembre 2019
Dal 20 aprile incrociano le braccia gli oltre 1.000 lavoratori che garantiscono l'accoglienza agli studenti e la pulizia delle aule nel Sud del Lazio. Sono senza stipendio da due anni, vittime di un lungo braccio di ferro fra Tar e Consiglio di Stato
23 aprile 2019
Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltrasporti denunciano come "le aziende che operano in appalto tengano in ostaggio la pubblica amministrazione" e chiedono che si proceda "quanto prima e urgentemente all’internalizzazione del servizio"
08 aprile 2019
La protesta giovedì 21 marzo nel capoluogo pontino. Sindacati: "Non per intervenire in alcun modo sulla completa e insindacabile autonomia della magistratura, ma per far sentire a gran voce il disagio di queste 700 lavoratrici senza stipendi e contributi"
20 marzo 2019
Blitz della Polizia: una cooperativa fittizia era in realtà una copertura per il losco traffico di braccia. Gli stranieri lavoravano nei campi per dodici ore di fila, senza pausa, a 4 euro l'ora. Arrestati sei italiani, sequestrati automezzi, beni e case
17 gennaio 2019
Ancora nessuna soluzione per gli esuberi annunciati dall’azienda di Sermoneta. Assemblea dei lavoratori il 16 gennaio, il 17 sciopero di 8 ore e incontro presso la Regione Lazio. I sindacati: “Chiediamo rassicurazioni sul futuro”
16 gennaio 2019
La multinazionale annuncia il licenziamento del 40 per cento del personale dell'impianto di Sermoneta (Latina), escludendo l'utilizzo di ammortizzatori sociali. Incontro al ministero del Lavoro, con sciopero di otto ore e presidio davanti alla sede di via Flavia
15 novembre 2018

X «

#tickEnd-tickBegin#