kme
Braccini: "In Toscana, ci sono imprese con ammortizzatori in scadenza. La Kme è una di queste. L’azienda sta portando avanti un programma d'investimenti tutto da approfondire, ma che di certo avrà bisogno di essere accompagnato da sostegni al reddito"
10 aprile 2019
Braccini: ‘Verificheremo i termini della cessione del business delle barre di ottone, che sicuramente non è del tutto definita. Comunque, una cosa è certa; nessuna informazione sindacale è stata fatta e l’accordo del 22 ottobre non è stato rispettato"
30 gennaio 2019
Accordo con il gruppo Zhejiang Hailiang per la cessione della produzione di barre in ottone e dei tubi. Lo stabilimento nell'Alessandrino trema a causa del restringimento produttivo. Fiom: “Si sta violando l'accordo di ottobre per il rilancio”
28 gennaio 2019
Braccini (Fiom): “Siamo molto soddisfatti dell’esito del referendum e ringraziamo tutti i lavoratori per la partecipazione”
14 novembre 2018
Intesa per il rilancio degli stabilimenti italiani e la tutela dei lavoratori. Nelle prossime settimane assemblee per illustrare i contenuti, che poi verranno sottoposti a referendum. Fiom e Uilm: “È un passaggio fondamentale”
23 ottobre 2018
Braccia incrociate per otto ore nella fabbrica di Borghetto Borbera, dove sono 60 gli esuberi annunciati. Ma secondo Fim, Fiom e Uilm l'imminente scadenza degli ammortizzatori sociali mette a rischio 600 tute blu nelle principali aziende della provincia
09 luglio 2018
Braccini: "I dati economici presentati dal gruppo parlano di possibile maturazione del premio di risultato per i lavoratori. Annunciato a breve un piano di rilancio. Il sindacato ha evidenziato la fase di crisi e i problemi che rimangono"
14 marzo 2018
Braccini: "Ormai da anni, l'azienda utilizza ammortizzatori sociali, l’occupazione diretta e indiretta segna il minimo storico e i molti piani presentati dal gruppo, nel corso degli anni, spesso si sono rilevati infondati. E ora non si può più sbagliare"
29 settembre 2017
Braccini: "La missione industriale futura del gruppo e dei suoi assetti strategici non appaiono chiara"
27 settembre 2017
Il sindacato: "Per l'ennesima volta siamo riusciti a scongiurare i 355 licenziamenti annunciati dall'azienda, ma ora c'è bisogno di un cambio di passo alla conquista di nuovi spazi di mercato, con una più forte azione commerciale per uscire dalla crisi"
13 luglio 2016
Adesioni medie dell'80 per cento, con punte del 90 nei settori produttivi, all'astensione dal lavoro indetta per oggi (mercoledì 23 marzo). Fim, Fiom e Uilm contestano promesse non mantenute e chiedono “un credibile e definitivo piano industriale"
23 marzo 2016

X «

#tickEnd-tickBegin#