jabil
La multinazionale delle tlc conferma i 350 licenziamenti, riunione con i sindacati nell'impianto di Marcianise (Caserta) per decidere le nuove forme di lotta. Fiom: "No agli esuberi, servono sei mesi di cigs. Poi esodi incentivati e reindustrializzazione"
11 settembre 2019
La due giorni di confronto in Confindustria Caserta tra direzione aziendale e sindacati non ha portato novità. La multinazionale Usa tira dritto. Mercoledì 11 settembre assemblea con i lavoratori a Marcianise per decidere le iniziative da intraprendere
09 settembre 2019
Re David (Fiom) a RadioArticolo1: "Sono trent'anni che manca una politica industriale, in questo arco di tempo abbiamo assistito a una riduzione del 25% dell'apparato nazionale. Sono 159 i tavoli di crisi al Mise, con l'ex Ilva in primo piano"
10 luglio 2019
Fiom, Fim e Uilm dopo l'incontro a Caserta sul futuro dello stabilimento di Marcianise: "Per avviare un confronto costruttivo devono essere ripristinate alcune condizioni: rispettare gli accordi in essere e fermare subito i tagli"
01 luglio 2019
Stop dei lavoratori dello stabilimento di Marcianise (Caserta), che saranno in sit-in davanti all'Unione industriali di Caserta. La proprietà ha confermato la procedura di licenziamento per 350 dei 706 addetti. Fiom: "Scelta irresponsabile e scellerata"
01 luglio 2019
Fumata nera al Mise: la multinazionale americana ribadisce la procedura di licenziamento collettivo a Marcianise (Caserta). Venerdì 28 assemblea dei lavoratori davanti all'impianto. Fiom: "Il volto crudele di un capitalismo che insegue solo il profitto"
27 giugno 2019
Ai lavoratori della Whirlpool di Napoli danno il cambio quelli di Marcianise, in sciopero da martedì. Altri 350 posti di lavoro in bilico e una multinazionale che pensa di lasciare l'Italia. I sindacati: "Ulteriore vile attacco al territorio"
27 giugno 2019
L'annuncio durante un incontro nella sede di Confindustria. I sindacati chiedono il ritiro della procedura e un tavolo ministeriale per dare seguito agli accordi sottoscritti al ministero dello Sviluppo economico. Sciopero e assemblea il 25 giugno
24 giugno 2019
Incontro al Mise tra sindacati e multinazionale delle telecomunicazioni di Marcianise (Caserta). Gli ammortizzatori sociali scadono a fine settembre: senza proroghe, al via 250 licenziamenti. Fiom: "L'azienda non ha rispettato gli impegni"
31 maggio 2018
Posticipato al 31 maggio l'incontro al Mise tra sindacati e multinazionale delle telecomunicazioni di Marcianise (Caserta). Gli ammortizzatori sociali sono in scadenza: senza proroghe, al via 250 esuberi. Fiom: "L'azienda non ha rispettato gli impegni"
29 maggio 2018
Sciopero e corteo degli 850 lavoratori della multinazionale delle telecomunicazioni di Marcianise (Caserta). A fine settembre scadono gli ammortizzatori sociali: senza proroghe già in programma 250 licenziamenti. Il 29 maggio tavolo di crisi al Mise
21 maggio 2018
Dopo una prima consultazione tra i lavoratori con esito negativo e una raccolta di firme per ripetere il referendum la maggioranza ha approvato l'accordo per la cessione
13 marzo 2015

X «

#tickEnd-tickBegin#