ivana galli
Ivana Galli (Cgil) a RadioArticolo1: “La frammentazione dei luoghi di lavoro sta rendendo tutto più difficile e per questo ci stiamo riorganizzando. Già tante le esperienze positive nei territori e nelle Camere del lavoro”
12 settembre 2019
Cgil: “Sono sinonimo di diseguaglianza e di divisione. Un disegno che non ha come fondamento la solidarietà: lascia indietro i più poveri e favorisce i più ricchi"
11 luglio 2019
Galli (Cgil) a RadioArticolo1: "Gli incontri con Confindustria, Confapi e Alleanza delle cooperative sono stati positivi. Concordiamo che il Paese è fermo e le scelte del governo negative. Si è aperta una fase di gestione degli accordi interconfederali"
06 giugno 2019
Vertice a Roma tra governo e sindacati sul provvedimento dei Cinque stelle. Il nodo è l'indicazione della cifra fissa (nove euro lordi all'ora): Cgil, Cisl e Uil sono contrari e chiedono, invece, di dare valore legale ai trattamenti previsti nei ccnl
05 giugno 2019
Ivana Galli a RadioArticolo1: "L’introduzione della paga minima oraria non dà una risposta esaustiva alla complessità del mercato, dove sono presenti lavoro povero, frammentato, sommerso, nero e grigio, contratti pirata e dumping contrattuale"
13 marzo 2019
"I lavoratori migranti sono oggetto di sfruttamento e di condizioni di vita disumane". Così Ivana Galli, segretaria generale Flai Cgil, conclude la manifestazione "Fuori dal ghetto", promossa dai sindacati "per dare più dignità alle attività agricole"
26 febbraio 2019
La segretaria del sindacato dei lavoratori dell'agricoltura replica al titolare del dicastero, che ha chiesto ai "sindacalisti da salotto" di "alzare il culo": "Anziché insultare e fare disinformazione ci dica cosa intende fare per far funzionare la legge"
19 dicembre 2018
L’assemblea generale l'ha eletta col 98% dei voti. La segretaria generale è al secondo mandato. "Da parte mia posso confermare tutto il mio impegno a difesa dei lavoratori e dei loro diritti. Ci saremo per contrastare ogni ingiustizia"
12 dicembre 2018
di Davide Orecchio
Ivana Galli apre le assise della Flai Cgil. Criminalità, agromafie e sfruttamento piaghe da combattere. Affondo contro il governo su donne e migranti. “Il reddito di cittadinanza non ci interessa, vorremmo il lavoro di cittadinanza”
10 dicembre 2018
Souaro Jaiteh è il nome del giovanissimo migrante rimasto carbonizzato a causa di un incendio della tendopoli-ghetto. La salma è stata trasferita a Reggio Calabria per l'autopsia. La rabbia della Flai Cgil: "Inascoltati i nostri allarmi"
03 dicembre 2018

X «

#tickEnd-tickBegin#