immigrazione
"I lavoratori migranti sono oggetto di sfruttamento e di condizioni di vita disumane". Così Ivana Galli, segretaria generale Flai Cgil, conclude la manifestazione "Fuori dal ghetto", promossa dai sindacati "per dare più dignità alle attività agricole"
26 febbraio 2019
Almeria: economia in nero, sfruttamento dell’immigrazione ed esposizione ai pesticidi. Il sistema di certificazione di qualità dei prodotti e dei diritti del lavoro ha fallito. La denuncia del sindacato Soc-Sat e di Ethical Consumer
21 febbraio 2019
di Gianni Palumbo
Migranti: non si vede un abbozzo di politica d’accoglienza nell’approccio muscolare adottato dal governo italiano. È stata alimentata così la percezione che la drammaticissima crisi finanziaria si possa risolvere creando un nemico esterno
20 febbraio 2019
di Carlo Ruggiero
Il sindacato chiede lo sbarco immediato dei migranti della Sea Watch. Massafra: “Per noi le persone vengono prima di ogni altra cosa, il governo manda il messaggio opposto”. Pagliaro: "Difendiamo i più deboli, la Sicilia è terra di accoglienza"
30 gennaio 2019
Presidio di Cgil e Cisl per sollecitare il nuovo presidente leghista della Provincia autonoma, Maurizio Fugatti, ad annullare la delibera con cui impone tagli pesanti al Centro informativo dell'immigrazione. A rischio anche centinaia di posti di lavoro
27 dicembre 2018
di Davide Orecchio
Una tavola rotonda nel corso del congresso Flai. Le esperienze “controcorrente” di un medico, di un sacerdote, di un’attivista Solidar e di un docente. “Occorrono segni concreti. Non è più tempo di delegare ad altri”. Visentini: l'impegno della Ces
11 dicembre 2018
Souaro Jaiteh è il nome del giovanissimo migrante rimasto carbonizzato a causa di un incendio della tendopoli-ghetto. La salma è stata trasferita a Reggio Calabria per l'autopsia. La rabbia della Flai Cgil: "Inascoltati i nostri allarmi"
03 dicembre 2018
di Marilena Giannetti, Eticaeconomia
Il nostro Paese, tra i 15 presi in esame da due recenti rapporti, presenta il valore più elevato di errore di percezione e il maggior livello di ostilità verso gli stranieri. Questo nonostante i richiedenti asilo siano solo lo 0,3% dell'intera popolazione
29 novembre 2018
"In Italia e in Europa risuonano forti campanelli di allarme. I princìpi di convivenza democratica sono tornati a essere bersagli di chi vuole dividere, reprimere, escludere, cacciare". Mobilitazione nazionale di associazioni e sindacati
19 ottobre 2018

X «

#tickEnd-tickBegin#