giovani
di Giuseppe Massafra
foto Jordan Sanchez / unplash.com
Serve un piano strategico che, al di là dei tempi della riapertura delle aule, definisca come garantire la scuola a tutti e soprattutto a chi è nella fascia dell’obbligo d'istruzione
14 aprile 2020
di Stefano Iucci
Se non si mettono in campo politiche adeguate, le nuove generazioni pagheranno il prezzo più alto per l'uscita dall'emergenza. Il maggiore debito pubblico sarà in larga parte a loro carico e i progetti di vita autonoma rischiano di essere posticipati
30 marzo 2020
Quanti sono, quanto e come lavorano, quanto guadagnano, il loro livello di istruzione e formazione. Una delle regioni con la quota più bassa di under 35. In calo l'occupazione. I neet sono di meno rispetto alla media. I dati delI'Ires Cgil
09 gennaio 2020
“In futuro una generazione di pensionati poveri o poverissimi. La nostra proposta: pensione di garanzia e lavoro di qualità”. Pedretti, Ghiselli, Borghesi e Nicoletti a "Liberiamo il futuro", manifestazione della Cgil Basilicata
06 settembre 2019
foto Marco Merlini
Appuntamento nella sede di corso d'Italia a Roma. L'obiettivo è aprire un confronto affinché la riforma Fornero venga superata dando così un futuro previdenziale ai giovani, alle donne e ai lavoratori gravosi. Partecipa Landini
16 luglio 2019
foto Marco Merlini
“L’obiettivo – spiegano Cgil, Cisl e Uil – è creare occasioni per impieghi di qualità, favorendo e garantendo l’assoluto rispetto delle regole. L’ingente stanziamento di risorse e l’impegno delle parti vanno proprio in questa direzione”
12 novembre 2018
L'analisi: tra i giovani il tasso di occupazione cala del 9,3% negli ultimi 10 anni. Meno occupati, più disoccupati, più inattivi. Fammoni: “Manca lavoro di qualità e quantità adeguate”. Scacchetti (Cgil): “Servono investimenti pubblici e privati”
08 ottobre 2018
di Lello Saracino
A Martina Franca, in provincia di Taranto, un'iniziativa della Cgil sul fenomeno dell'emigrazione giovanile che nella regione ha raggiunto percentuali allarmanti: persi nell'ultimo decennio l'11 per cento di ragazzi tra i 18 e i 30 anni
23 marzo 2018
Gesmundo (Cgil): “Quando ad agosto sono stati diffusi i dati delle città italiane da cui sono andati via nell’ultimo decennio più under 30, è risultato che tra le prime cinquanta ben tredici sono città pugliesi"
22 marzo 2018
Oggi l’iniziativa “Dall’antifascismo delle idee all’antifascismo delle azioni”
28 febbraio 2018
di Patrizio Di Nicola
Sfaccendati, schizzinosi, nel migliore dei casi destinati a emigrare. Del rapporto tra nuove generazioni e lavoro si è scritto molto. Tra tanti luoghi comuni, tuttavia, una cosa è certa: invertire la tendenza è ancora possibile
05 febbraio 2018
di Stefano Iucci
Nel nostro Paese i ragazzi che non studiano, lavorano o si formano sono oltre due milioni, il 10 per cento in più della media europea. Il fallimento di Garanzia Giovani e dell'alternanza scuola-lavoro. Un'inchiesta di Rassegna e RadioArticolo1
18 gennaio 2018
di Lello Saracino
Assemblea pubblica a Bari. Dal palco le voci di studenti e lavoratori che raccontano le esperienze precarie, dagli interinali ai call center. In Puglia boom di Neet ed emigrati under 30. Gesmundo: "I ragazzi chiedono un lavoro dignitoso e tutelato"
18 gennaio 2018
Il segretario generale della Cgil chiude l'assemblea pubblica a Bari: "I ragazzi e ragazze vogliono lavorare, scegliere l'impiego, esercitarlo senza una corsa continua per l'autosufficienza. La politica deve ascoltarli, non dare incentivi alle aziende"
18 gennaio 2018

X «

#tickEnd-tickBegin#