gianni venturi
Venturi: "Grande partecipazione al voto, prevale il sì all'accordo, ma il 40% dei lavoratori riconosce le nostre ragioni, ritenendo di dover condividere con noi la battaglia in difesa delle prospettive industriali e occupazionalI del sito triestino"
13 gennaio 2020
di Stefano Iucci, Maurizio Minnucci
Gianni Venturi
Venturi (Fiom) incontra la redazione di Rassegna. La vicenda ArcelorMittal va inserita in un contesto globale. La via giudiziaria non basta, bisogna salvare l'impianto con scelte strategiche. Produrre acciaio rispettando ambiente e salute si può
20 novembre 2019
Venturi (Fiom): "Necessaria una svolta per riavviare le produzioni. Il governo deve garantire continuità agli impegni precedentemente assunti e allo stesso tempo sciogliere il nodo irrisolto dei costi energetici per l'insieme della filiera dell'alluminio"
02 ottobre 2019
Venturi: (Fiom): "Ora la priorità è scongiurare lo spegnimento dell'Altoforno 2". ArcelorMittal proroga per altre 13 settimane della cassa ordinaria, ma "non convincono né le motivazioni né i tempi né le modalità e i reparti coinvolti"
05 settembre 2019
Nuovo incontro al ministro dello Sviluppo economico con Luigi Di Maio e i vertici della multinazionale dopo la tragedia della settimana scorsa nello stabilimento di Taranto. Venturi: “Abbiamo le nostre proposte ma siamo pronti a riprendere gli scioperi”
15 luglio 2019
Venturi: "60 milioni entro il 2020, con un milione di tonnellate prodotte di acciaio liquido e aumento del 12% delle produzioni laminate a freddo. Organici invariati, con uscite volontarie e incentivate e stabilizzazione dei contratti in somministrazione"
12 giugno 2019
Entrano Michele De Palma e Gianni Venturi, che vanno ad affiancare Francesca Re David (generale), Rosario Rappa, Michela Spera e Roberta Turi. A favore si sono espressi in 199, pari a oltre il 93% dei voti validi, 14 i contrari e due gli astenuti
24 ottobre 2017
di Gianni Venturi*
Confindustria sostiene che chi lavora avrebbe guadagnato nella crisi posizioni rilevanti. Ciò che non è riuscito al sindacato all’apice della sua forza, negli anni settanta, si sarebbe realizzato in epoca di vacche magre
06 ottobre 2015

X «

#tickEnd-tickBegin#