funzioni centrali
Siglata all'Aran l'ipotesi di intesa per il triennio 2016-18, che riguarda una platea di 6.700 manager e professionisti. Fp Cgil: "Viene valorizzata la funzione e il ruolo della dirigenza pubblica, al centro c'è la partecipazione dei lavoratori"
09 ottobre 2019
Il punto sullo stato della trattativa e le proposte del sindacato di categoria. Oliverio: "Si è persa l'occasione di rinnovare il ccnl dopo ormai dieci anni di blocco, oltre a quello dei medici del servizio sanitario nazionale"
29 luglio 2019
Fp Cgil, Cisl Fp, Uilpa e Unadis: "È ripartito il confronto, ora bisogna procedere con un ritmo serrato per chiudere l'accordo. Abbiamo apprezzato lo sforzo dell'Aran di accogliere le istanze della nostra piattaforma congiunta, presentata a novembre 2018"
14 febbraio 2019
Il sindacato: "Non solo funzioni centrali, risposte anche a sanità ed enti locali. Bongiorno ci convochi"
29 ottobre 2018
Per il sindacato la bozza presentata all'Aran nella trattativa sulle funzioni centrali non dà risposte: "Non c'è niente sulle nostre richieste. È necessario arrivare presto al rinnovo, essenziale per rilanciare le amministrazioni"
03 luglio 2018
Avviato il tavolo all'Aran. Il rinnovo interessa poco meno di 7 mila lavoratori di ministeri, agenzie fiscali ed enti pubblici non economici, che svolgono ruoli dirigenziali o professionali con retribuzioni ferme da 8 anni. Prossima tappa entro 10 giorni
09 maggio 2018
di Roberto Greco
funzione pubblica
Chiaramonte: "Il combinato rinnovo Rsu e nuovo ccnl conferisce un valore particolare alle imminenti elezioni. Intanto perché il nostro comparto si è unificato, poi perché dentro al contratto nazionale c'è un recupero e uno spostamento di ruoli e funzioni"
13 aprile 2018
di Roberto Greco
Oliverio (Fp): "In giro nei territori abbiamo registrato un rinnovato e diffuso interesse dei lavoratori verso la nostra azione. Ci riconoscono il merito di aver chiuso il contratto, fatto che ci ha permesso di presentare anche più liste di tre anni fa"
15 marzo 2018
In porto dopo nove anni, è il primo accordo per la pubblica amministrazione. Sorrentino: aumenti salariali adeguati, più tutele su permessi, congedi, malattia e pari opportunità. Superata la legge Brunetta. Ora tocca a sanità e funzioni locali
12 febbraio 2018
Martini: "Non vi sono più alibi per procedere rapidamente al rinnovo dei contratti negli altri comparti pubblici"
18 gennaio 2018

X «

#tickEnd-tickBegin#