francesca re david
di Marco Togna
"Nelle aziende stiamo firmando accordi per lavorare secondo le regole", spiega la segretaria generale Fiom Francesca Re David. "Continuano anche gli scioperi, non c'è ovunque la medesima sensibilità". Il Cura Italia? "Strumento importante, ma non basterà"
21 marzo 2020
di Marco Togna
La multinazionale accoglie la richiesta sindacale di bloccare la produzione in tutti gli stabilimenti per interventi straordinari di sanificazione. Re David-De Palma (Fiom): "Queste scelte di fermata siano estese a tutte le altre aziende metalmeccaniche"
11 marzo 2020
"La mobilitazione straordinaria delle lavoratrici e dei lavoratori di tutto il gruppo Whirlpool proseguirà fino alla manifestazione nazionale unitaria"
05 febbraio 2020
Il segretario generale della Fiom Francesca Re David all'assemblea provinciale dei metalmeccanici: "Se il governo non proroga le agevolazioni a rischio l'intera siderurgia italiana da forno elettrico. Senza risposte manifesteremo il nostro dissenso"
15 gennaio 2020
Re David: "Non si può pensare alla data finale e a chiamare il sindacato a cose fatte. Non ci spostiamo dall'accordo firmato il 6 settembre 2018 che prevede zero esuberi e la riassunzione da parte di ArcelorMittal dei lavoratori in capo all'Ilva"
20 dicembre 2019
Re David: "Il governo ci dica cosa intende fare e i commissari straordinari facciano chiarezza rispetto alla dichiarata volontà di ricorrere al Tribunale del riesame. Per noi, è necessario garantire la continuità produttiva e occupazionale dell'impianto"
11 dicembre 2019
Anche la Wanbao Acc di Belluno oggi si è fermata con uno sciopero al 100% e tutta la città ha manifestato in solidarietà con i lavoratori e in difesa dello stabilimento
10 dicembre 2019
ArcelorMittal chiede 6.300 esuberi nei prossimi quattro anni: i sindacati rispondono con 32 ore di stop e manifestazione nazionale a Roma. Landini: "È un progetto di chiusura nel tempo di Taranto. Occorre ripartire dall'accordo del settembre 2018"
10 dicembre 2019
"I lavoratori e le lavoratrici arriveranno da tutta Italia per chiedere alle imprese e al governo di rimettere al centro l'industria e l'occupazione"
09 dicembre 2019
Secondo round presso la sede di Confindustria a Roma. Re David: “Tenere insieme i più forti e i più deboli tra i lavoratori e tra le imprese, a partire dal riconoscimento delle richieste salariali”
27 novembre 2019
Consiglio di fabbrica a Taranto per decidere le prossime azioni. Intanto l'esecutivo avrebbe messo a punto un piano per un accordo con la multinazionale. In serata i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil incontrano al Quirinale il presidente Mattarella
18 novembre 2019

X «

#tickEnd-tickBegin#