flavia terribile
di Fabrizio Barca e Flavia Terribile, www.eticaeconomia.it
Nell’Agenda 2030 dell’Onu la riduzione delle disuguaglianze, causa primaria della crisi del capitalismo, è un obiettivo irrinunciabile dello sviluppo. Importante per l’Italia individuare alcuni indicatori che costituiscano un terreno concreto di confronto
30 agosto 2016

X «

#tickEnd-tickBegin#