flat tax
Vertice a Roma tra il vicepremier Salvini e 43 parti sociali. Landini: "La questione non è vedersi ogni tanto, ma capire se ci sono convergenze". Tanti i temi toccati dal sindacato: tasse, Mezzogiorno, contratti, sicurezza, autonomia differenziata
15 luglio 2019
Foto Luigi Innamorati / Sintesi
Sanna (Cgil) a RadioArticolo1: "Il governo rischia di fare un favore enorme all’economia criminale, tra pace fiscale, condoni e sostanziale riduzione delle tasse ai più abbienti. Un'operazione che non fa bene al Paese, né ai conti pubblici"
12 giugno 2019
tasse
Per la Cgil la flat tax e la riforma fiscale ventilata dal governo sarebbero a vantaggio dei redditi alti e non di quelli bassi, che rischiano invece di non ricevere alcun beneficio. “Una partita di giro, serve una vera svolta per chi ha più bisogno"
10 giugno 2019
Maurizio Landini (foto di Marco Merlini)
Il segretario Cgil: "Siamo uno dei pochi Paesi in cui cala l'affluenza. A livello continentale è invece in aumento e i nazionalisti non sfondano. C'è bisogno di una nuova Europa sociale. Ribaltamento nel governo, i Cinque Stelle si interroghino"
27 maggio 2019
Megale (Isrf-lab) a RadioArticolo1: "Più che di patrimoniale, dovremmo parlare d’imposta sulle grandi ricchezze dei più ricchi in favore dei più deboli". La flat tax va invece in direzione opposta
23 maggio 2019
Fracassi (Cgil) a RadioArticolo1: “I messaggi lanciati dagli esponenti dell'esecutivo hanno conseguenze inevitabili sui mercati, tutte di segno negativo, provocando l’innalzamento dello spread e senza affrontare i nodi strutturali economici del Paese"
16 maggio 2019
di Michele Pagliaro
Le nuove misure del Def, insieme alle conseguenze negative dell’autonomia differenziata, avranno gravi ripercussioni sui bilanci delle famiglie. La situazione è più che allarmante, serve un impegno particolare da parte del governo regionale
24 aprile 2019
Secondo la confederazione un’aliquota del 15% uguale per tutti, basata sui redditi dei nuclei familiari e non più personali, da zero a 50 mila euro, comporterebbe effetti irrazionalmente distribuiti e benefici concentrati soprattutto sui redditi più alti
09 aprile 2019
Vincenzo Russo, docente di Scienza delle finanze, a RadioArticolo1: "Serve una lotta all’evasione, che compensi eventuali sgravi a lavoratori dipendenti e pensionati, i più tartassati. Occorre un incremento della fiscalità a carico delle imprese"
22 marzo 2019
“Chiediamo al governo di convocare un tavolo per discutere seriamente di come riformare il sistema fiscale”
21 marzo 2019
di Roberto Romano
La manovra economica è estremamente complicata senza ulteriori margini di flessibilità. Se poi consideriamo le minori entrate legate al Pil, la maggiore spesa per il servizio del debito e le spese obbligatorie, il quadro diventa abbastanza stringente
19 settembre 2018

X «

#tickEnd-tickBegin#