fdv
Iniziativa di Slc, Flai e Fdv per ricordare concretamente l’opera dello scrittore, giornalista, narratore delle contraddizioni della nostra epoca, prematuramente scomparso il 26 novembre 2017. Ci sono 5mila euro in palio, il bando scade il 30 giugno
15 maggio 2019
L’indagine sui consumi alimentari delle famiglie a cura di Flai, Fdv e Tecné. Al momento di fare la spesa, contano materie prime e provenienza. La condizione del lavoratore è parte integrante della qualità. Fammoni (Fdv): ricerca innovativa e impegnativa
11 dicembre 2018
Con Fammoni, Sorrentino, Treves e Scacchetti. Giovedì 5 aprile dalle ore 15.00
04 aprile 2018
Andamento e prospettive nel lavoro pubblico, a Roma in corso d’Italia 25 alle 14.30
30 marzo 2018
Fondazione Di Vittorio: quattro milioni e mezzo di persone svolgono in modo involontario un lavoro temporaneo o a tempo parziale. Fammoni (Fdv): non si ferma il processo di precarizzazione. Scacchetti (Cgil): non più rinviabile cambio di passo
09 dicembre 2017
Il documento della Fondazione Di Vittorio e dell’Associazione Proteo Fare Sapere. “Una buona conoscenza della lingua è condizione essenziale per capire la realtà in cui si è immersi, per accedere a percorsi di inserimento scolastico e lavorativo”
09 giugno 2017
Arnesano: "Attraverso il coordinamento regionale entreremo nel merito della nostra proposta politica, supportata da argomenti tecnici e operativi. Da sempre, facciamo tanta formazione, di tipo confederale, condivisa, in rete e nello stesso tempo locale"
20 marzo 2017
Fammoni (Fdv) a RadioArticolo1: "Nessuna richiesta di confronto da parte sindacale è stata accolta dal governo e nello stesso tempo non sono stati definiti i contenuti del nuovo piano editoriale. Quella attuale è un'azienda pubblica in grande difficoltà"
21 febbraio 2017
È quanto emerge dal secondo “Rapporto sulla qualità dello sviluppo in Italia”, realizzato da Tecnè e Fondazione Di Vittorio. Camusso: “È evidente la necessità di cambiare rotta rispetto alle politiche economiche e sociali, dando risposte ai più deboli”
11 febbraio 2017
di Roberto Greco
Erosione della base fiscale, spostamento dei profitti, digital e sharing economy. Come G20, Ocse e Ue intendono far pagare le tasse alle multinazionali. Barbi: "Fisco, reddito e capitale hanno bisogno di una nuova regolazione e di controlli più efficaci"
08 aprile 2016

X «

#tickEnd-tickBegin#