fca melfi
Lo ha comunicato l'azienda a Fiom e Rsa aziendali. I nuovi modelli porteranno alla piena occupazione, ma al momento rimangono forti criticità. Fiom: scaricati sui lavoratori i ritardi rispetto alle concorrenti
25 ottobre 2019
Molti lavoratori, per non perdere il posto di lavoro, sono stati costretti a licenziarsi per poter essere riassunti da una nuova società, ma con un contratto che li rende precari. Calamita (Fiom Cgil): "Intervengano l'appaltatrice Bcube e la casa madre"
25 settembre 2019
La Fiom Basificata "ritiene importante che il programma di investimenti stia avanzando nei tempi annunciati e auspica che questo possa determinare la fine degli ammortizzatori sociali"
03 luglio 2019
Summa: "Con lo sciopero, diciamo basta a un modello aziendale che ha come unico obiettivo quello di annientare il vero valore dei lavoratori, attraverso l’affermazione del solo profitto e del raggiungimento di risultati aziendali"
20 novembre 2018
Fiom e Nidil Cgil Basilicata denunciano le “pessime condizioni” di lavoro degli addetti assunti a breve termine. “Orari insostenibili e mancato rispetto dei contratti. Aziende e agenzie fanno sconti su salario e diritti”
13 giugno 2018
De Palma (Fiom): “Un voto per la sicurezza e la salute sul lavoro e per il futuro dello stabi8limento”. Angelo Summa (Cgil Basilicata): “Subito un confronto al Mise e un tavolo con il governo regionale”
03 aprile 2018
Dopo i dieselgate Volkswagen e Fiat, ora è il turno della Renault in Francia. Fiom e Cgil : "Molto preoccupati per i possibili effetti sulla produzione e l'occupazione della Fca in Basilicata. Ora servono garanzie concrete per i lavoratori"
19 gennaio 2017
Fiom: azienda non sa gestire il just in time
31 luglio 2015

X «

#tickEnd-tickBegin#