edilizia
di Simona Ciaramitaro
La crisi da Covi-19 grava maggiormente su quelle aree interessate da lavoro nero e grigio, come accade in tutta la regione per il settore edile
28 marzo 2020
Fillea e Cgil contro i tentativi più o meno espliciti di stravolgere il Codice degli appalti, grazie al quale "si è avuto un aumento delle progettazioni e un concreto avvio dell'esecuzione dei cantieri". Sì a manutenzione ordinaria delle norme
09 marzo 2020
di Stefano Iucci
Sul settore delle costruzioni l’impatto del coronavirus potrebbe essere rilevante. C’è chi cerca di approfittarne mettendo in discussione indirettamente il Codice degli appalti. La situazione in Lombardia e Veneto
04 marzo 2020
Dossier della Cgil regionale: edifici con barriere architettoniche, senza certificazioni di agibilità, e conformità ai vincoli sismici e antincendio. Lanciata un’indagine sul campo e iniziative: “I finanziamenti sono insufficienti”
25 febbraio 2020
Fillea-Filca-Feneal: "Con l’intesa sottoscritta, che riguarda 400.000 addetti, si riallineano per la prima volta nel settore tutti i ccnl dell’edilizia, sia sul versante salariale che su quello della bilateralità e del welfare". Aumento medio di 68 euro
31 gennaio 2020
di Carlo Ruggiero
La situazione dell’edilizia regionale a pochi giorni dalle elezioni. Tra crisi, ricostruzione, grandi e piccole opere da sbloccare, dissesto idrogeologico e rigenerazione urbana. “Non siamo quelli che vogliono il cemento, diamo una spinta all’economia”
17 gennaio 2020
video focus rassegna
di Carlo Ruggiero
Reportage nell’edilizia regionale a pochi giorni dalle elezioni. Tra crisi, ricostruzione, grandi e piccole opere da sbloccare, dissesto idrogeologico, e rigenerazione urbana. “Non siamo quelli che vogliono il cemento, diamo una spinta all’economia”
17 gennaio 2020
Stop di 8 ore il 16 gennaio e sit-in sotto la sede di Aspi. I sindacati: “Nessun lifting societario, c'è sgomento tra i 700 lavoratori. Si salvaguardi un patrimonio professionale che rappresenta un’eccellenza per tutto il Paese”
15 gennaio 2020
Fillea, Filca e Feneal: "Da mesi l’Ance sta di fatto boicottando l’applicazione del contratto nazionale sottoscritto nel luglio 2018, ritardando l'avvio del fondo sanitario integrativo Sanedil". Presìdi di protesta sotto tutte le sedi dell'Associazione
14 gennaio 2020
Il 21 febbraio stop generale di 8 ore di tutto il settore legno arredo industria. Sindacati: “L’abbandono delle trattative da parte di Federlegno è un atto gravissimo che dimostra lo scarso valore che attribuisce la controparte alle relazioni industriali”
13 gennaio 2020
Fillea-Filca-Feneal li stimano intorno ai 400 mila e chiedono al governo un impegno comune contro irregolarità e dumping, che causano anche infortuni gravi e spesso mortali. "Siamo pronti alla mobilitazione"
05 dicembre 2019
gallery focus rassegna
Dal Ponte Vecchio al Colosseo, i lavoratori del settore costruzioni fanno sentire la loro voce
15 novembre 2019

X «

#tickEnd-tickBegin#