disoccupazione
Nidil Cgil ha realizzato uno studio su un campione di 494 ragazzi di età compresa tra i 16 e i 18 anni. Alla domanda su quale sia il problema più grande per Taranto, l’80% degli intervistati risponde la disoccupazione
13 febbraio 2019
L’Istituto di statistica registra un aumento di 0,2 punti su base mensile. Cresce anche il dato giovanile, che arriva a quota 32,5%. Diminuzione degli indipendenti e dei dipendenti a termine, con segno negativo dopo sette mesi di crescita
30 novembre 2018
Sgalla: “Dobbiamo cogliere subito le potenzialità e inserirle in un progetto complessivo, prima che la congiuntura economica cambi di nuovo. Negli ultimi dieci anni abbiamo perso oltre sedici punti di Pil, mentre la disoccupazione è quasi raddoppiata”
20 novembre 2018
Torna a crescere il numero dei senza-lavoro (arrivato al 10,1 per cento). L'Istat certifica anche il calo dell'occupazione (persi 34 mila posti), che inverte il dato positivo di agosto. Scacchetti (Cgil): drammatico il dato che riguarda i giovani
31 ottobre 2018
L'analisi: tra i giovani il tasso di occupazione cala del 9,3% negli ultimi 10 anni. Meno occupati, più disoccupati, più inattivi. Fammoni: “Manca lavoro di qualità e quantità adeguate”. Scacchetti (Cgil): “Servono investimenti pubblici e privati”
08 ottobre 2018
I dati relativi al mese di marzo descrivono un incremento del lavoro che è tutto al maschile. Calano invece i lavoratori dipendenti con contratti stabili. Federconsumatori: “Dimezzando la disoccupazione si avrebbero 40 miliardi in più per i consumi”
02 maggio 2018
L'Istituto di statistica: “I dipendenti a termine nel terzo trimestre del 2017 raggiungono il livello più alto dal 1992”. Sono cresciuti del 3,9% su base congiunturale e del 13,4% su base annua. Disoccupazione stabile
07 dicembre 2017
I sindacati: "Avviare il confronto per la revisione del meccanismo. L'adeguamento automatico all’aspettativa di vita comporta conseguenze preoccupanti nel nostro mercato del lavoro, caratterizzato da un’elevata disoccupazione sia giovanile che over 50"
24 ottobre 2017
Nel secondo trimestre 2017 il numero degli occupati nella regione è sceso a 607 mila unità e cioè oltre 24 mila in meno rispetto allo stesso periodo del 2016. Santarelli (Cgil): "Criticità ormai strutturali, serve un diverso progetto di sviluppo"
13 settembre 2017
L'Istituto di statistica: a luglio aumento di 0,2 punti percentuali rispetto al mese precedente, poco meno di un giovane su 10 è disoccupato. Aumenta la stima degli occupati, soprattutto per gli over 50 a causa della stretta sulle pensioni
31 agosto 2017
Balzarini (Cgil): "La crescita del Pil è inferiore al dato nazionale e nonostante il miglioramento si trova ancora 6 punti sotto il livello del 2007, a conferma che la crisi ha causato danni non ancora recuperati". Cresce a dismisura il part-time
25 luglio 2017
A giugno, però, si è registrato il dato più alto del 2017. Scendono anche le domande di disoccupazione
21 luglio 2017

X «

#tickEnd-tickBegin#