crisi
di Simona Ciaramitaro
Trovato un compromesso per sostenere l’impatto della crisi e preparare la strada alla ripresa, ma l’Unione resta divisa un po’ su tutto, a cominciare dagli Eurobond
10 aprile 2020
di Emiliano Brancaccio, Mattia Filomena, Riccardo Realfonzo
Per affrontare la tragedia sanitaria ed economica in corso non ci si può limitare a restare chiusi in casa ripetendo che “andrà tutto bene”, né si può invocare un immediato ritorno al “business as usual” come vorrebbero le confindustrie di tutto il mondo
08 aprile 2020
di Fulvio Fammoni
In questi anni in Italia non sono migliorate le condizioni del lavoro, lo sviluppo è rimasto piatto, la finanza ha continuato a svolgere un ruolo eccessivo e improprio, sono stati ridotti sanità e welfare
25 marzo 2020
di Simona Ciaramitaro
L’economista lancia l’allarme: “La caduta della produzione lascia a casa tante persone. Dobbiamo contare di più sugli investimenti pubblici a livello europeo, oppure sul finanziamento del nostro deficit che deriva dalla Bce"
17 marzo 2020
di Simona Ciaramitaro
La Bce e la Commissione fanno aperture all’Italia. Secondo l’economista Realfonzo: “La flessibilità non è sufficiente. Il Covid-19 ha accentuato le speculazioni dei mercati, ma i mali vengono da lontano"
13 marzo 2020
L’Ires Cgil regionale ha rielaborato i dati Inps. Il ricorso alla cigs è aumentato del 205%, quello alla solidarietà del 2059%. Problemi nella meccanica, unico settore che ha tenuto durante la crisi
03 febbraio 2020
Mannino: “Dagli indicatori sulla salute a quelli sui servizi all’infanzia e collettività, da quelli su ricchezza e consumi a quelli sulla vivibilità: tutto concorre a dare alle province dell'isola la 'maglia nera' d'Italia. L'inadeguatezza della politica"
17 dicembre 2019
Sanna (Cgil) a RadioArticolo1: “Il freno per il nostro Paese è l’incapacità della struttura produttiva di generare crescita. Bisogna aumentare il ruolo economico dello Stato su lavoro, innovazione e sostenibilità per le imprese e le famiglie”
02 settembre 2019
Forte crescita della quota di famiglie in indigenza relativa nella regione, arrivata nel 2018 al 14,3 per cento del totale, mentre il dato nazionale è dell'11,8. Bravi (Ires): "Servono come il pane nuove politiche economiche incentrate sugli investimenti"
01 agosto 2019
Miceli (Cgil) a RadioArticolo1: "Rallenta la regione da sempre più innovativa e trainante del Paese, e testimonia delle difficoltà che sta vivendo l'industria nazionale, fra un presente di crisi e un futuro incerto"
31 luglio 2019
Scacchetti (Cgil) a RadioArticolo1: "I 160 tavoli di crisi al Mise non raccontano appieno la drammaticità della situazione che viviamo, come testimonia l'esplosione delle ore di Cigs, aumentate del 450% nell'ultimo anno. Tutto il sistema è in difficoltà"
29 luglio 2019
di Riccardo Sanna
È stupefacente che il governo canti vittoria e il ministro dell’Economia mostri soddisfazione per il recente dato sul Pil. La crescita resta attorno allo zero-virgola ed è costantemente al di sotto di quella europea
07 maggio 2019
di Emanuele Di Nicola
Sono in bilico 180 lavoratori diretti e 2.500 indiretti in 80 filiali. Il tribunale di Milano deciderà sulla ripresa, ma con forza lavoro dimezzata. Filt: "Il settore va bene, è colpa della competizione al ribasso". Un lavoratore: così mi hanno licenziato
03 aprile 2019
di Sergio Farris
Dal 15 Settembre 2008, dalla nuova conferma dell'instabilità intrinseca del capitalismo globale, poco è stato fatto all'indirizzo di una seria riforma del sistema economico e finanziario. Relazioni industriali ovunque sbilanciate a sfavore dei lavoratori
18 settembre 2018

X «

#tickEnd-tickBegin#