costruzioni
Sciopero generale del settore (edilizia, cemento, laterizi, lapidei, legno arredo), con manifestazione nazionale a Roma di Fillea, Feneal e Filca. E arriva un primo risultato: il governo convoca i sindacati, all'ordine del giorno lo "sblocca cantieri"
15 marzo 2019
Migliaia di lavoratori a Roma il 15 marzo per una mobilitazione che chiede investimenti e programmazione per il rilancio del settore. Un primo risultato è arrivato: nella stessa giornata i sindacati sono stati convocati dal governo sullo sblocca cantieri
14 marzo 2019
di Stefano Iucci
Intervista a Genovesi (Fillea): scioperiamo non solo per il nostro settore. Far ripartire i cantieri delle nuove opere, così come garantire la manutenzione di quelle esistenti, serve al Paese. Competizione sulla qualità, non sui costi
13 marzo 2019
Dal 2009 gli occupati si sono dimezzati, perse quasi 4 mila imprese. Fillea: "I cantieri sono fermi, la lista degli interventi finanziati e mai partiti è lunga". Gesmundo (Cgil regionale): "La vertenza degli edili è tema di politica generale"
12 marzo 2019
"Vanno spese le risorse che ci sono, aumentando semmai gli investimenti per il rilancio di un sistema infrastrutturale e logistico, degno di un grande Paese industriale. La posizione sulla Tav è ridicola e troppa ambigua. Rischiamo di lasciarci le penne"
08 marzo 2019
Secondo i dati diffusi dalla Fillea si è passati nell’isola da 150.683 occupati del 2008 ai 77. 467 del 2017 e nel 2018 il settore ha registrato un ulteriore calo tra l’8 e il 9% delle ore lavorate, della massa salari, dei lavoratori occupati
28 febbraio 2019
Verso lo stop generale proclamato dai sindacati Fillea, Filca, Feneal. Si moltiplicano le iniziative nei territori: centinaia di assemblee e presidi. L'appello dei segretari: basta perdere tempo, risorse siano stanziate presto e bene
27 febbraio 2019

X «

#tickEnd-tickBegin#