corte dei conti
Fabiani (Cgil) a RadioArticolo1: “Frane e smottamenti avvengono con sempre più virulenza a causa dei cambiamenti climatici. Per risolvere la situazione spesso non servono grandi opere, ma sono sufficienti piccoli lavori di manutenzione del territorio"
26 novembre 2019
Lami: "Chiediamo siano rapidi il passaggio alla Corte dei Conti e la firma del ministro per il trasferimento delle risorse alla regione. Si fissi un incontro per avviare un confronto nel merito del non rinviabile accordo di programma sulle aree di crisi"
04 aprile 2019
di Emanuele Di Nicola
Federconsumatori, sostenuta dalla Cgil, aderisce al procedimento per danno all'erario aperto dalla Corte dei conti. Il governo ha versato 4 miliardi alla banca d'affari per chiudere i derivati. Camusso: "Non si scommette sulla pelle dei cittadini"
30 marzo 2018
Bankitalia e Corte dei Conti chiedono al Parlamento di non tornare indietro sulle riforme. Ghiselli (Cgil): "Insopportabile non ricordarsi che l'attuale sistema previdenziale italiano è il più restrittivo d'Europa. Il governo mantenga le promesse"
03 ottobre 2017
Crocè-Argurio: "E mettere fine alle difficoltà nell’erogazione dei servizi e ai disagi per i lavoratori"
26 giugno 2017
Il sindacato commenta il Rapporto 2017 della Corte dei Conti: "Serve ‘tolleranza zero’ verso la diffusa propensione all'evasione che incentiva la concorrenza sleale tra le imprese, limitando così crescita, investimenti, modernizzazione del sistema"
05 aprile 2017
Sanna (Cgil) a RadioArticolo1: "Alla fine sarà una manovra tutta in stagnazione, che gioca ancora sullo zero virgola, puntando su nuovi forti tagli alla spesa pubblica, mentre gli investimenti pubblici restano fermi, con la crescita sempre più residuale"
05 ottobre 2016
Il presidente Squitieri in parlamento: "La scelta di politica economica del governo utilizza al massimo gli spazi di flessibilità disponibili riducendo esplicitamente i margini di protezione dei conti pubblici e lascia sullo sfondo nodi irrisolti"
03 novembre 2015

X «

#tickEnd-tickBegin#