contratti
Lavoratori al voto per il referendum sulla piattaforma che dovrà concludersi il 15 ottobre
04 ottobre 2019
Riconfermato il modello vigente: gli incrementi dei minimi tabellari sono comprensivi di quelli dovuti all'inflazione, senza verifica ex post. Innovazioni importanti sul piano normativo e dei diritti dei lavoratori
01 ottobre 2019
Filcams: “Riconosciuto ai 60 addetti dell'albergo un premio economico variabile, condizioni di miglior favore rispetto alle norme legali, l’impegno dell’azienda a non esternalizzare i servizi di facchinaggio, pulizia camere, ristorazione e manutenzione"
25 settembre 2019
Falcinelli (Filctem): "120 euro aumento importante". Prevista l'applicazione dell'accordo interconfederale del 9 marzo 2018. La fase di verifica degli scostamenti legati all’inflazione terrà conto degli scenari di andamento di settore tutelando i salari
19 settembre 2019
Vertice al ministero della Sanità sul rinnovo del ccnl scaduto da 13 anni. Cgil-Cisl-Uil: "Se c'è un impegno serio delle controparti, Aris e Aiop, siamo pronti alla trattativa no stop per giungere a un'intesa. Altrimenti andremo avanti con le protesta"
17 settembre 2019
di Stefano Iucci
foto di Ben_Kerckx, pixabay.com
In Italia i contratti collettivi nazionali offrono una copertura che arriva al 90 per cento. Le cause del lavoro povero sono altre: precarietà, part-time obbligatori, contratti pirata e illegalità. Un'inchiesta di Rassegna e RadioArticolo1
02 aprile 2019
Ivana Galli a RadioArticolo1: "L’introduzione della paga minima oraria non dà una risposta esaustiva alla complessità del mercato, dove sono presenti lavoro povero, frammentato, sommerso, nero e grigio, contratti pirata e dumping contrattuale"
13 marzo 2019
Cgil, Cisl e Uil in audizione alla commissione Lavoro della Camera ribadiscono le loro perplessità su una proposta che potrebbe favorire una fuoriuscita dall’applicazione dei ccnl, abbassando così non solo le retribuzioni, ma anche le tutele dei lavoratori
12 marzo 2019
"È una vittoria per il gruppo, che per altri 4 anni potrà continuare a raggiungere obiettivi di efficienza, aumentare utili e redditività riducendo i costi. Mentre le altre sigle di categoria continueranno a essere garanti di un sistema non democratico"
11 marzo 2019
L'Inps ha pubblicato i dati relativi al quarto trimestre 2018 su assunzioni, cessazioni e trasformazioni di contratto di lavoro dipendente nel settore privato. I numeri sui contratti sono indicativi di una tendenza che per la regione non pare essere buona
28 febbraio 2019
Filctem, Femca e Uiltec Uil danno il via libera alla proposta per gli addetti delle industrie manufatturiere di "pelli e succedanei e ombrelli ombrelloni”. È di 115 euro la richiesta, decorrenza dal 1° aprile 2019 al 31 marzo 2022
13 febbraio 2019

X «

#tickEnd-tickBegin#