cnh
Primo round al Mise del tavolo richiesto dai sindacati. Il progetto strategico presentato dall'azienda ha pesanti ricadute occupazionali. De Palma: dialogo anche con Regione e governo per cambiare il piano
28 ottobre 2019
Confronto al ministero dello Sviluppo economico sul piano industriale della società ex Fiat. Oltre 300 i posti in discussione negli stabilimenti di San Mauro Torinese e Pregnana Milanese. Fiom: "Inaccettabile che a pagare siano sempre i lavoratori"
28 ottobre 2019
Nel capoluogo piemontese parte il confronto con i sindacati dopo l'annuncio che prevede la chiusura dell'attività produttiva a San Mauro Torinese – dove dovrebbe nascere un polo logistico – e a Pregnana Milanese. Centinaia i posti di lavoro a rischio
08 ottobre 2019
"L'azienda comunica che in media i dipendenti di Fca riceveranno 990 euro, quelli di Cnhi 825 euro. Ma l''elemento retributivo' varia da stabilimento a stabilimento, molti non percepiranno nulla". Gli operai in cig rischiano di restare a mani vuote
03 febbraio 2016
(illustrazione di Valter Zarroli)
In corso il voto negli impianti Fca-Cnh: ai metalmeccanici Cgil il 38,4 per cento dei consensi. Oltre il 40 a Modena e alla Sevel di Atessa (Chieti). De Palma (Fiom): finora hanno votato 41 mila lavoratori, rientriamo nelle fabbriche come primo sindacato
03 luglio 2015
I metalmeccanici della Cgil: "Azienda, Fim, Uilm, Uglm, Fismic e Associazione quadri hanno trovato un'intesa che mina uno dei diritti fondamentali che la nostra Costiituzione assicura ai lavoratori"
22 maggio 2015
Marcelli e De Palma (Fiom): "Gravissimo quanto accaduto oggi, svela la disinformazione sulle condizioni di lavoro". Per i due sindacalisti "è necessario riportare la tutela della salute e della sicurezza negli stabilimenti del gruppo automobilistico"
20 gennaio 2015

X «

#tickEnd-tickBegin#