città di castello
di Fabrizio Ricci
A Città di Castello un imprenditore decide di chiudere la produzione di ceramica e delocalizzare in Armenia. Ma i lavoratori non ci stanno e, con l'aiuto di Cgil e Legacoop, si riprendono la loro azienda
29 novembre 2019

X «

#tickEnd-tickBegin#