cisl
L'incontro iniziato ieri mattina alle 11 è stato sospeso a notte fonda e aggiornato per oggi alle 12 per definire la modifica dell'elenco dello scorso Dpcm che porterà alla chiusura di moltissime attività produttive
25 marzo 2020
Lettera dei segretari generali di Cgil, Cisl e Uil al ministro dell’Economia e delle Finanze, Roberto Gualtieri, e al ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, per richiedere un incontro urgente in relazione al Dpcm emanato il 22 marzo
23 marzo 2020
"Mettere in campo tutte le iniziative di lotta fino alla proclamazione dello sciopero". I sindacati rispondono al nuovo Dpcm del governo: "È inadeguato. Urgente un incontro con i ministeri competenti per modificare l'elenco dei lavori non essenziali"
22 marzo 2020
Cgil, Cisl e Uil pronte a proclamare in tutte le categorie d’impresa che non svolgono attività primarie lo stato di mobilitazione e la conseguente richiesta del ricorso alla cassa integrazione
22 marzo 2020
di Stefano Milani
Cgil Cisl e Uil scrivono alle associazioni datoriali, e per conoscenza anche al governo, per concordare una riduzione dell’attività produttiva. “Lavorare in sicurezza è la condizione necessaria per rilanciare la nostra economia e difendere l’occupazione”
10 marzo 2020
I sindacati: "Si tratta della prima boccata di ossigeno per i lavoratori. Allungare ora i tempi di copertura e aumentare le risorse con il prossimo decreto, che dovrà sostenere anche stagionali, collaboratori e partite Iva"
06 marzo 2020
Fp Cgil-Cisl-Uil Roma e Lazio: “È il paradosso di una gestione assurda e scoordinata delle chiamate dalle graduatorie del concorso dell'ospedale Sant'Andrea per gli infermieri. Una beffa per i 29 precari in servizio, Zingaretti fermi questa ingiustizia”
02 marzo 2020
Fp Cgil-Cisl: "Inadeguata distribuzione delle risorse per il Corpo e senza negoziazione. Bisogna valorizzare la professionalità dei lavoratori e coinvolgere le parti sociali. Superata l'attuale emergenza del Paese, organizzeremo nuove iniziative di lotta"
28 febbraio 2020
Sindacati e imprenditori giudicano positivamente le misure per contenere l'emergenza, ma "ora è importante valutare con equilibrio la situazione per procedere a una normalizzazione". Servono misure a sostegno delle imprese e rilancio degli investimenti
27 febbraio 2020

X «

#tickEnd-tickBegin#