bernardino verro
Paternostro (Cgil): "È stato il più importante leader sindacale e politico che la sinistra abbia mai espresso a Corleone. Ha lottato per la giustizia sociale, soffrendo carcere, esilio e miseria. E, da sindaco, fu assassinato dalla mafia"
03 novembre 2016
di Dino Paternostro
A distanza di tanto tempo, il messaggio lasciatoci dal leader del movimento contadino è ancora vivo. Specie in questi ultimi anni, con la riscoperta della cooperazione e dell’associazionismo come strumenti per costruire lavoro e sviluppo nella legalità
03 novembre 2015
Era il 3 novembre 1915 quando il sindacalista e sindaco socialista veniva ucciso a Corleone con 11 colpi di pistola. Cento anni dopo la Cgil e tutte le istituzioni lo ricordano con un busto di bronzo
02 novembre 2015
di rassegna.it
C'è un boss mafioso nella tomba del sindacalista (da it.wikipedia.org)
Al cimitero di Corleone, nel loculo di Bernardino Verro, sindaco socialista ed eroe dell'antimafia, si trovano dei resti che gli investigatori sospettano appartenere a Calogero Bagarella, cognato di Totò Riina. La Cgil di Palermo: fare luce su pagina buia
31 gennaio 2013
di Giovanni Rispoli
Corleone on tour: viaggio nell'antimafia (Foto di Panegyrics of Granovetter da Flickr)
Reportage dalla Sicilia con gli occhi dell'associazione. Le storie di Placido Rizzotto e Bernardino Verro, un patrimonio d’arte e naturalistico poco conosciuto. L’impegno di un gruppo di giovani per un’immagine diversa DI GIOVANNI RISPOLI
01 giugno 2012

X «

#tickEnd-tickBegin#