aziende confiscate
L’intesa per la cassa integrazione riguarda i 21 ex dipendenti della Fenice Store Srl che gestiva il supermercato all’interno della Galleria Portobelli di Carini. Monja Caiolo (Filcams): “Traguardo importantissimo, la nostra attenzione resta alta”
27 febbraio 2019
Un seminario Cgil a Catania per scoprirne le novità. Otto i punti fondamentali. Le ricadute su aziende confiscate e lavoratori. Per la prima volta nella storia si arriva a una riforma grazie a una raccolta firme su un ddl di iniziativa popolare
14 marzo 2018
"Aziende sequestrate alle mafie. Ricollochiamole nell'economia legale", questo il titolo del convegno. Per il segretario confederale Cgil Massafra, il magistrato "aveva compreso che per contrastare le mafie serve suscitare un movimento culturale e morale"
19 luglio 2017
Incontro al ministero dello Sviluppo economico tra Fillea, Filca, Feneal e i funzionari del ministero e Luca Egidi, il manager che guiderà l’azienda al termine del periodo di commissariamento: "Serve un’azione sugli enti appaltanti debitori"
03 aprile 2017
Il sindacato siciliano insieme alla Fillea Cgil nazionale chiede una soluzione in tempi rapidi per un vertenza simbolo nella battaglia per il riutilizzo dei beni confiscati alla mafia
02 febbraio 2017
I sindacati ribadiscono la richiesta di revoca della procedura di licenziamento sostenendo “l’inadempienza” dell’Agenzia dei Beni confiscati rispetto al percorso concordato
22 agosto 2016
I lavoratori di Ati Group, Emar ed Ediltecna hanno protestato davanti alla sede dell'Ufficio provinciale del lavoro. Piastra (Fillea): “In attesa di una risposta da parte del ministero degli Interni, la Prefettura potrebbe fare da raccordo"
09 agosto 2016
Un convegno a Milano. Nel territorio sono 251 le aziende confiscate in via definitiva, su un totale italiano di 2.292. Pesano l’11% del totale, facendo della Lombardia la quarta regione in Italia. Cgil: "Il Senato voti in fretta la nuova legge"
27 novembre 2015
Martedì 14 ottobre conferenza stampa alla Camera dei Deputati
10 ottobre 2014
di rassegna.it
Ridare dignità alle aziende sequestrate alla mafia - Foto di Panegyrics of Granovetter da Flickr
Presentate alla Camera 100mila firme: una legge popolare per garantire operatività alle imprese confiscate alle mafie e tutelare i lavoratori. L'inizativa promossa dalla Cgil: "E' una precondizione per lo sviluppo. Vigileremo sul percorso in Parlamento"
03 giugno 2013
di rassegna.it
Il 3 giugno la consegna alla Camera delle centinaia di migliaia di firme raccolte per la legge di iniziativa popolare. Obiettivo: favorire l’emersione alla legalità e la tutela dei lavoratori delle aziende sequestrate e confiscate alla mafia
30 maggio 2013
A sostegno della legge d'iniziativa popolare 'Io riattivo il lavoro'
11 aprile 2013

X «

#tickEnd-tickBegin#