aris
Il 6 settembre l’assemblea pubblica sotto al ministero della Salute, in vista dello sciopero nazionale del 20
03 settembre 2019
Fp Cgil-Cisl-Uil: “Assicurare stesso salario e stessi diritti. Apprezziamo l'impegno della Commissione a intervenire nei confronti delle controparti Aris e Aiop"
04 giugno 2019
Parteciperanno i segretari generali Landini, Furlan e Barbagallo. Sindacati: da lì si apre una nuova fase della mobilitazione. È ora che Aris e Aiop mettano sul piatto le risorse per il rinnovo
12 aprile 2019
Fp Cgil-Cisl-Uil Roma e Lazio: “Un brutto gesto che non ci spaventa. Chiudono le trattative proponendo un rinnovo a 0 euro. Negano salario, diritti e tutele e ora ci chudono le porte in faccia. La mobilitazione crescerà e andremo avanti fino al contratto”
19 marzo 2019
Si comincia con un flash-mob all’Isola Tiberina il 13 marzo. "Vogliamo che i cittadini conoscano le ragioni delle migliaia di addetti che da oltre 12 anni aspettano un nuovo contratto. Arriveremo al rinnovo con altri scioperi, se sarà necessario"
12 marzo 2019
Manifestazione regionale dei lavoratori del settore, in attesa del rinnovo da ben 12 anni. Dopo Emilia Romagna e Lombardia, ora tocca alla Campania. Sindacati: "Le proprietà continuano a intascare profitti, ma negano ai dipendenti il nuovo contratto"
31 gennaio 2019
Manifestazione sotto la sede della Regione Lombardia dei lavoratori della sanità privata, in attesa del rinnovo da ben 12 anni. "Un ritardo insopportabile" denunciano i sindacati: "Le retribuzioni sono ferme, mentre diritti e tutele sono ormai inadeguati"
30 gennaio 2019
"Una grande giornata di lotta", così i sindacati regionali commentano le manifestazioni tenute in tutte le province. Mercoledì 30 si ferma la Lombardia, giovedì 31 la Campania. Le trattative con Aris e Aiop, iniziate nel luglio 2017, avanzano con lentezza
28 gennaio 2019
Manifestazione nazionale a Roma per sollecitare la chiusura del rinnovo del ccnl Aris e Aiop. "La trattativa procede troppo lentamente e va sbloccata", spiegano i sindacati: "Datori di lavoro e istituzioni facciano la propria parte. La pazienza è finita"
25 settembre 2018
I sindacati proclamano la mobilitazione unitaria dell'intero settore. A rischio occupazione, salari e servizi Rsa. La parte datoriale dichiara lo stato di crisi e chiede la riduzione del 50% degli stipendi
24 giugno 2015
Braccia incrociate il 12 dicembre
11 dicembre 2012

X «

#tickEnd-tickBegin#