archivi
"Il sindaco di Venezia, appena eletto, Luigi Brugnaro, ha deciso unilateralmente, in assenza sia della Giunta che del Consiglio comunale, di interrompere il servizio e lasciare a casa 18 lavoratori, che da oltre dieci anni assicuravano il servizio"
25 giugno 2015

X «

#tickEnd-tickBegin#