apple
Riguarda 1600 dipendenti degli store italiani. Netto miglioramento rispetto al contratto precedente e al ccnl
14 giugno 2019
di Cristian Perniciano
La vicenda Apple-Ue è servita a mettere in luce quanto, nell’attuale folle corsa al ribasso delle imposte sui profitti, non sia sufficiente nemmeno più il misero 12,5% garantito dall’Irlanda. Per “attrarre investimenti” le imprese ormai chiedono lo 0,005
09 settembre 2016
di Fernando Liuzzi
Jobs
In sala il film Jobs di J.M. Stern, il primo biopic sul guru della Apple. Una storia che ne alimenta il mito, ma contribuisce anche a demistificarlo: non è un genio dell'informatica, ma un imprenditore egocentrico DI FERNANDO LIUZZI
18 novembre 2013
Apple, sì dei lavoratori all'accordo integrativo
Approvata col 95% di pareri favorevoli l'intesa tra azienda e sindacati che riguarda circa 1.500 dipendenti e mira a disciplinare l’organizzazione per un miglioramento della produttività, della competitività e delle condizioni di lavoro
29 ottobre 2013
Un contratto per Apple
L'azienda californiana sigla col sindacato il primo accordo integrativo per lavoratrici e lavoratori negli store italiani. Filcams: è un accordo migliorativo rispetto al contratto nazionale. Riconosciuto il valore del lavoro
16 ottobre 2013
di rassegna.it
Un operaio di Apple
China Labor Watch: la Jabil, partner del colosso di Cupertino, costringerebbe gli operai di Wuxi a lavorare con turni della durata di 11 ore e solo 30 minuti di pausa, in stanze sovraffollate e senza un'adeguata formazione
06 settembre 2013
di rassegna.it
Apple ancora nei guai. La nuova Foxconn si chiama Pegatron
Un rapporto di China Labour Watch accusa l'azienda californiana: diritti dei lavoratori violati nelle fabbriche del nuovo fornitore di hardware. 69 ore di lavoro a settimana, lavoro minorile. La replica di Apple: dai nostri sopralluoghi dati diversi
29 luglio 2013
di rassegna.it
Apple sotto accusa, tasse eluse per miliardi di dollari
Secondo la sottocommissione permanente di indagine del Senato americano l'azienda di Cupertino avrebbe sottratto al controllo dell'agenzia delle entrate almeno 74 miliardi di dollari fra il 2009 e il 2012, attraverso sofisticati trucchi fiscali
21 maggio 2013
di rassegna.it
Assunzioni di massa alla Foxconn
Il gigante taiwanese nelle ultime settimana ha assunto ad un ritmo pazzesco: 10mila nuovi lavoratori alla settimana. Un'impennata che sarebbe dettata dall'imminente arrivo del nuovo iPhone
15 aprile 2013
di rassegna.it
Dopo gli scandali del passato, la Apple costringe il gigante taiwanese ad ampliare la rappresentanza sindacale. Secondo gli analisti è solo marketing: "Operazioni simili ci sono già state, ma inutili perché in Cina non esiste un sindacato indipendente"
05 febbraio 2013
di Fernando Liuzzi
Un operaio di Apple
A un anno dalla scomparsa di Steve Jobs, spenta l'onda degli encomi, resta l'immagine di un genio del marketing ma non quella di un fabbricante. Perché non è facile pensare alla Apple come a un'impresa metalmeccanica DI FERNANDO LIUZZI
08 novembre 2012
di rassegna.it
Incidente alla Foxconn e l'azienda non voleva pagare
La storia di Zhang, ingegnere rimasto fulminato nello stabilimento di Shenzhen. La famiglia ha portato in tribunale la multinazionale per vedersi riconosciuto il diritto a un giusto risarcimento. Ci è voluto più di un anno, per poche centinaia di euro
05 novembre 2012
di rassegna.it
Foxconn: ancora mistero sulle cause della maxi rissa
Riapre l'impianto cinese di Taiyuan dove oltre 2000 operai hanno dato vita ad una rivolta fronteggiata da 5000 agenti di polizia. Secondo le autorità di Pechino le violenze sono scoppiate per "motivi personali", ma in rete circolano versioni diverse
25 settembre 2012

X «

#tickEnd-tickBegin#