ammortizzatori
Con oltre tre mesi di ritardo, finalmente il via libera al testo sblocca risorse per circa 60 mila lavoratori delle 18 aree di crisi complessa, a partire dalla Sardegna. Cgil: "C'è l'assoluta necessità di affrontare la situazione dopo anni di latitanza"
02 aprile 2019
La richiesta unitaria di Cgil, Cisl e Uil. “Tutti i segnali fanno prevedere un periodo difficile, in particolare per il settore industriale. Bisogna fare in fretta, perché il vento della crisi non ha mai smesso di soffiare”
25 febbraio 2019
Il ministro del Lavoro convoca per la prima volta Cgil, Cisl e Uil per parlare del rifinanziamento della cassa e di politiche attive. Il 24 settembre i metalmeccanici avevano strappato la promessa di inserire i fondi nel "decreto urgenze"
01 ottobre 2018
Il presidio dei sindacati spinge il ministro dello Sviluppo Di Maio a dare il via al tavolo. Appuntamento il 25 settembre. Re David (Fiom): “Servono risposte immediate per evitare migliaia di licenziamenti”
24 settembre 2018
I sindacati: l'intesa firmata oggi con l'assessorato del Lavoro offre una prima risposta alla necessità di sostegno al reddito per i lavoratori delle aree di crisi
16 novembre 2016
Barone (Cgil): “Il governo ha dato una risposta alle richieste dei sindacati, ma le criticità della politica industriale in quei territori restano. Bisogna monitorare e intervenire sulle cause della recessione”
06 settembre 2016
Dopo la fumata nera per la Dis Coll nella manovra, continua la campagna 'Perché noi no' di Inca e Flc. 60.000 ricercatori, borsisti e dottorandi, in maggioranza donne, restano senza ammortizzatori sociali. "Non ci fermeremo fino alla soluzione"
15 gennaio 2016
Bisogna evitare che il tempo trascorra e ci avvicini progressivamente al termine degli ammortizzatori
02 novembre 2015
C’è l’impegno dell’Inps a fare di tutto per erogare entro il mese di luglio le risorse trasferite dal ministero e che copriranno solo parte degli ammortizzatori sociali 2014
25 giugno 2015
Oggi (3 giugno) il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, vede Cgil, Cisl e Uil. Al centro il tema del riordino degli ammortizzatori sociali e politiche attive per il lavoro. Partecipa il segretario confederale della Cgil, Serena Sorrentino
03 giugno 2015
Un'operaia (foto Simona Caleo /Cgil)
Il segretario generale della Cgil commenta la relazione all'assemblea di Confindustria. "E' molto preoccupante che un intervento basato sull'innovazione proponga la ricetta più antica del mondo: la riduzione dei salari". Le parole di Squinzi
28 maggio 2015

X «

#tickEnd-tickBegin#