almaviva
Le questioni sul tappeto non riguardano solo i 1.700 addetti, ma l'intero comparto dei call center. I sindacati chiedono di intervenire sulle delocalizzazioni, su un mercato degli appalti sempre più selvaggio e sulla responsabilità dei committenti
31 gennaio 2020
Fiduccia (Slc): "La tensione è alta perché la situazione è drammatica e peggiora di giorno in giorno. Alla vertenza Almaviva si sommano gli altri esuberi annunciati dall'azienda Abramo. Non è più il settore dei ragazzini, ci sono lavoratori come gli altri
28 gennaio 2020
Incontro con Sky (che ha ridotto la commessa del 36 per cento) e fiaccolata in serata dei 2.800 lavoratori per le vie cittadine, dopo l'annuncio di alcuni grandi committenti del taglio dei volumi di traffico. Giovedì 23 vertice con la Regione Sicilia
21 gennaio 2020
Conferenza stampa dei sindacati per annunciare “le azioni di lotta da intraprendere non più procrastinabili”, dopo il taglio delle commesse Tim, Wind-Tre e Sky. Assemblee programmate per il 16, 17 e 20 gennaio. Slc: "Servono regole certe per il settore"
15 gennaio 2020
La ristrutturazione del sito è inevitabile, annuncia la società dopo la riduzione delle commesse di Tim, Wind-Tre e Sky. Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil giudicano "insostenibili" le sue ricadute e si riuniscono per decidere le nuove iniziative di lotta
13 gennaio 2020
Incontro a Roma, presso il ministero del Lavoro, dopo i tagli decisi da Tim, Wind-Tre e Sky. Il governo preme per il rientro in Italia dei volumi di traffico ora all'estero. Slc: "Se non si mettono a fuoco alcune regole, il settore sarà sempre precario"
08 gennaio 2020
Sky annuncia la riduzione della commessa, si rischiano centinaia di esuberi. Prosegue il dialogo tra governo, sindacati, Tim e Wind-Tre per il rientro in Italia dei volumi di traffico ora all'estero: mercoledì 8 gennaio riunione al ministero del Lavoro
03 gennaio 2020
Vertice a Roma, presso il ministero del Lavoro, dopo la concessione di altri quattro mesi di cassa integrazione in deroga per evitare i 1.600 allontanamenti annunciati. Slc: "Il comparto è in piena crisi, occorre un piano industriale per l'intero settore"
09 dicembre 2019
Sindacati: “La situazione è più preoccupante rispetto a un mese fa. È necessario coinvolgere i committenti, con appositi tavoli di confronto. Dopo otto anni di sacrifici dei lavoratori, rivendichiamo atti concreti per una politica industriale del settore”
06 novembre 2019
Prorogata al marzo 2020 la solidarietà per i 1.600 dipendenti del call center, che a fine novembre sarebbero stati licenziati. Lunedì 14 ottobre tavolo nazionale sul settore: in agenda tariffe, delocalizzazioni, dumping contrattuale e formazione
26 settembre 2019
La commessa è in scadenza il 30 settembre
07 agosto 2019
Appuntamento a Roma, il 31 luglio al Mise, per azienda e sindacati. Sul tavolo il licenziamento collettivo di 1.600 lavoratori, da parte del call center siciliano. Addetti e sindacati chiedevano da tempo che il governo affrontasse la vertenza
26 luglio 2019
L'incontro con il presidente della Giunta al termine del corteo dei lavoratori. Il segretario Slc Rosso:“Sono stati presi solo impegni generici e non siamo certo soddisfatti. Chiediamo alla Regione di intervenire subito presso il ministero del Lavoro”  
25 luglio 2019
Lavoratori sotto palazzo d'Orleans. Rosso (Slc Palermo): “Attivarsi subito, Il rischio di perdere il lavoro è molto vicino”. Al presidente Musumeci e al sindaco Orlando i sindacati chiedono un percorso istituzionale per risolvere la vertenza
24 luglio 2019

X «

#tickEnd-tickBegin#