Tutte le notizie
Oggi
  • di Giacinto Botti e Maurizio Brotini
  • Una brutta commedia in cui manca il lavoro
    In Parlamento è andato in onda un confronto di basso livello, specchio di una politica impregnata di ipocrisia e opportunismo. Ora per ripartire bisogna riconoscere il ruolo del sindacato e assumere come riferimento chi lavora, non il mercato liberista
  • Illegittimità del Jobs Act, decisivo il caso Consulmarketing
    Il Tribunale di Milano, con l'ordinanza del 5 agosto, ha rinviato in Lussemburgo la disciplina dei licenziamenti collettivi. Fondamentale la vertenza dell'azienda che ha licenziato 350 lavoratori, poi reintegrati tranne una. Filcams: "Vittoria di tutti"
  • A tre anni dal sisma la ricostruzione è troppo lenta
    Fillea e Legambiente: sono necessarie pianificazione e trasparenza delle informazioni. Serve un governo che metta subito in agenda una visione di futuro e una ripartenza di qualità. Genovesi: "Positiva la conferma del Durc, ora rafforzare i controlli"
  • Porto di Cagliari, la protesta continua
    Terzo giorno di assemblea permanente e nuovo sit-in per i lavoratori della della Cict. A rischio 210 dipendenti diretti e altri 150 dell'indotto. Da mesi mancano risposte. "Chiediamo la salvaguardia dei livelli occupazionali e salariali"
  • Muore folgorato operaio edile nel Bresciano
    La vittima, 51 anni, dipendente della Red Srl di Rovato, stava lavorando sul solaio di un garage, quando una gru ha toccato il fili della media tensione. Non si è potuto far altro che constatarne il decesso
  • Anno scolastico, a settembre almeno 120 mila supplenti
    “La situazione è di emergenza”, spiega Pascarella (Flc Cgil), aggravata dai 17 mila pensionamenti dovuti a quota 100. "Qualsiasi governo salga in carica - continua - riprenda in mano il decreto precari e lo approvi il più presto possibile"
Ieri
  • Industria a rischio, ora un esecutivo per lo sviluppo
    Miceli (Cgil): “Troppi tavoli aperti, da ArcelorMittal ad Alitalia, a Wirlphool. Non c’è tempo da perdere, c'è bisogno di un esecutivo in tempi rapidi che abbia sensibilità per lo sviluppo e metta al centro le sofferenze del Paese”
  • Quota 100, esce dal lavoro chi eroga servizi
    Ad agosto, otto dipendenti su 10 via da enti e sanità. Sorrentino (Fp): “Ci vuole la proroga delle graduatorie, la stabilizzazione dei precari e nuove assunzioni. Bongiorno aveva totalmente sbagliato linea, altro che qualificazione e innovazione"
  • ArcelorMittal, troppe incognite sul futuro
    I sindacati temono una proroga della cassa integrazione. E la crisi di governo non aiuta: il futuro della fabbrica dipende anche dal Dl Imprese che ancora non è entrato in vigore. Fiom: “La nuova norma può arrivare anche dopo il 6 settembre”
  • «Serve una grande discontinuità in favore del lavoro»
    Genovesi (Fillea) interviene dopo la fine del governo: "Sarà difficile rimpiangere un esecutivo che ha tentato di demolire il Codice degli appalti e ha fallito in tutto. Se ora non si inverte totalmente la rotta, però, per i lavoratori cambierà ben poco"
  • Esci da Confindustria? Il ccnl resta valido
    La Cassazione accoglie il ricorso della Filctem Cgil sulla vicenda della Pcma (società del gruppo Fiat), che aveva applicato unilateralmente un nuovo contratto dopo la separazione del Lingotto dall'associazione degli industriali nel 2012
  • Alitalia verso la newco, ma serve chiarezza
    Il 15 settembre l'annuncio del piano industriale. Cuscito (Filt) a RadioArticolo1: "Occorre un governo stabile per l'esito positivo della vertenza. Finora nessun incontro con i sindacati. Dal progetto all'occupazione restano molti punti in sospeso"
L’altro ieri
  • di Emanuele Di Nicola
  • Cgil: ora trovare un modo per rialzare il Paese
    Il vicesegretario generale Gianna Fracassi commenta le dimissioni di Conte: "Salvini totalmente inadeguato, ora piena fiducia in Mattarella. Le priorità sono le crisi aziendali e le vertenze: un nuovo esecutivo deve rimettere il lavoro al centro"
  • «Approfittare dello stallo per ripensare l’alternanza»
    La Flc Cgil sulla crisi di governo: “Potrebbe essere l’occasione per cambiare profondamente tutta la questione del rapporto tra scuola e lavoro. Si formino le intelligenze, menti capaci di elaborare il presente e progettare il futuro”
  • migranti
  • Open Arms e altre armi di distrazione di massa
    Massafra (Cgil) a RadioArticolo1: “Il ministro dell’Interno fa solo propaganda sulla pelle delle persone, per sviare l’attenzione sui veri problemi del Paese. Dobbiamo costruire un’alternativa contro tutte le disuguaglianze per affrontare problemi reali”
  • Pochi agenti e troppi detenuti: allarme sicurezza a Rieti
    La Fp Cgil del Lazio denuncia la situazione della locale casa circondariale: 40 poliziotti in meno, oltre cento reclusi in più. "Occorrono politiche alternative al carcere - spiega il sindacato - e investimenti economici su strutture e personale"
  • Porto di Cagliari, occupata la sede della Cict
    Dipendenti in assemblea e presidio permanente nello scalo industriale che sta attraversando una profonda crisi di traffico merci. Si resta in attesa della decisione sulla cassa integrazione. Sindacati: “Lavoratori al limite della pace sociale”
  • Da don Piacentini parole di «gravità inaudita»
    La Cgil di Frosinone-Latina stigmatizza l'omelia anti-immigrati pronunciata dal parroco di Sora durante i festeggiamenti per il santo patrono. "Così si alimenta la rabbia di chi vive un disagio economico e sociale, mettendo i penultimi contro gli ultimi"
  • La crisi di governo blocca i concorsi nella scuola
    L'allarme di Sinopoli (Flc) a RadioArticolo1: "Il percorso di stabilizzazione dei docenti precari è subordinato alle vicende dell'esecutivo. Le prove pubbliche sono a rischio. Serve un investimento serio in tutto il settore, a lungo sottovalutato"
19 agosto 2019
  • Il Jobs Act alla Corte di giustizia europea
    Il Tribunale di Milano rinvia in Lussemburgo la disciplina dei licenziamenti collettivi. Cgil e Filcams: “Conferma che si tratta di un provvedimento contrario oltre che ai principi costituzionali anche a quelli stabiliti da norme sovranazionali”
  • «Una crisi al buio mentre il Paese affonda»
    Nino Baseotto (Cgil) a RadioArticolo1: "Mentre il ministro dell’Interno sembra aver cambiato idea l'Italia reale deve fare i conti con 160 tavoli aperti al Mise. Siamo i più deboli in Europa, servono uno sbocco positivo e risposte serie”
  • Nel pubblico uno su dieci è precario
    Preoccupanti i dati forniti dalla Ragioneria dello Stato: i dipendenti sono 3,3 milioni, ma l'11,2 per cento (340 mila), non è stabile. Fp Cgil: “Situazione destabilizzante, a settembre asili e ospedali a rischio". E con 'quota 100' fuori altri 11 mila
  • Università, non si ferma il caro-affitti
    Per il quinto anno di fila crescono i costi per gli universitari nelle principali città italiane. A Milano per una stanza singola servono 575 euro, a Roma se ne pagano oltre 400. Link: "Il governo torni a finanziare strutturalmente il diritto allo studio"
  • di Esmeralda Rizzi
  • Da Lega e 5 Stelle nuove ondate di odio e fake
    "I loro simpatizzanti vanno allo scontro diretto, sui social dominano rabbia e violenza verbale", spiega il giornalista e noto debunker David Puente: "Le bufale vanno denunciate, ma soprattutto bisogna tornare a parlare con le persone"
  • Cgil Sicilia, in Regione situazione finanziaria disastrosa
    "I dati del nuovo rendiconto sono drammatici, anche più del previsto", spiega il segretario Alfio Mannino: "Ma eventuali tagli non ricadano sui più deboli". Evidenziato un ulteriore buco di 1,3 miliardi: "Definire in tempi rapidi l'accordo con lo Stato"
  • Salta il rinnovo, 25-26 agosto si fermano i casellanti
    Rotte le trattative per il contratto nazionale dei lavoratori delle autostrade, annunciata una seconda protesta (dopo lo stop del 4-5 agosto). I sindacati chiedono di garantire clausole di salvaguardia occupazionale e adeguati aumenti di stipendio
13 agosto 2019
  • di E. R.
  • Appello al Parlamento: «Ora serve serietà»
    Cgil, Cisl e Uil esprimono "grande preoccupazione" per l'attuale instabilità politica. E chiedono ai partiti di porre al centro "gli interessi generali del Paese e del mondo del lavoro, e non gli interessi particolari di breve respiro"
12 agosto 2019
  • Investire nella scuola, a partire dai contratti
    Flc: "La situazione politica mette l’istruzione in una condizione drammatica che va gestita con responsabilità da parte di tutte le forze in campo indipendentemente dalla collocazione parlamentare"
09 agosto 2019
  • La settimana del lavoro
    La crisi di governo che mette a rischio anche i tavoli e le vertenze aperte. Il decreto sicurezza bis e quello sui rider; il ricordo di Marcinelle, gli incidenti sul lavoro che hanno colpito la Lombardia. Tutte le notizie nella newsletter di rassegna.it
  • Tante le vertenze rimaste in mezzo al guado
    Migliaia di lavoratori e decine di aziende, grandi e piccole, su tutto il territorio italiano, hanno bisogno di una gestione pubblica e assidua dei tavoli che riguardano il loro futuro. Per loro la partita del pokerista Salvini sarà solo nociva
  • Incidenti sul lavoro: 2 morti e 4 feriti in Lombardia
    I tragici episodi sono avvenuti nel giro di 24 ore. A Cremona ha perso la vita un uomo di 54 anni. L’altro evento drammatico a Milano, dove la vittima, di Bergamo, aveva appena 28 anni. E nel bresciano in quattro rimangono ustionati da una fuga di gas
  • Chiusa l’ottava edizione del Revolution Camp
    Record di presenze, con un totale di 3.200 partecipanti nell’arco di due settimane, al campeggio estivo organizzato dalla Rete degli studenti medi e dall’Unione degli universitari a Montalto di Castro. “Non ci fermiamo qui, subito in piazza per il clima”
  • Lazio, approvata la legge sul caporalato
    Soddisfazione da Cgil, Cisl e Uil: "Importante passo in avanti per rafforzare il contrasto allo sfruttamento lavorativo. Accolte numerose nostre proposte". Di particolare rilevanza la volontà di valorizzare il ruolo della rete del lavoro di qualità
  • #Backstage, un'altra cultura del lavoro è possibile
    Il segretario della Cgil Maurizio Landini incontra gli addetti del settore a Rimini e Cesenatico: "Vogliamo dire anche alle persone che entrano in un albergo o che vanno al ristorante, di valutare cosa succede ai lavoratori"
  • Landini: «È una campagna elettorale permanente»
    Matteo Salvini, da una delle tante spiagge calcate nell'ultimo periodo, stacca la spina all'esecutivo Conte e lancia la sua candidatura a premier. Il leader Cgil: "Il Paese avrebbe bisogno urgente di affrontare i veri problemi: evasione e lavoro nero"
08 agosto 2019
  • Landini: è un anno che sono in campagna elettorale
    “Noi facciamo il sindacato: abbiamo chiesto all'esecutivo di affrontare i problemi attraverso un piano straordinario di investimenti, una lotta vera all'evasione fiscale, 130 miliardi di euro di cui 35 di Iva, e al lavoro nero”
  • foodora
  • Rider, la Filt Cgil boccia il decreto
    "Un provvedimento è insufficiente e deludente. È mancato il coraggio di imporre una svolta al lavoro dei ciclofattorini: non c’è neanche il divieto di cottimo. L'unico per modo per assicurare diritti e tutele è il contratto nazionale della logistica"
  • di Luca Alteri, Adriano Cirulli e Luca Raffini, Rps
  • Welfare urbano, tra disimpegno e nuova governance
    L’accento sulla condivisione scompagina consolidati bastioni – “pubblico” e “privato” – a lungo contrapposti. Capire se si vada in direzione di una “città solidale” o nella spirale di una “città duale” costituisce, per le scienze sociali, una sfida
  • «Il surriscaldamento peserà su fame e migrazioni»
    L’ennesimo allarme arriva dalle Nazioni Unite. Nutrire correttamente miliardi di persone o combattere il global warming? Per evitare un giorno di affrontare questo dilemma, è essenziale ripensare l'uso della terra e le nostre abitudini alimentari
  • La Cgil richiama Arcelor Mittal e governo alla responsabilità
    Miceli: "Né l’ex Ilva né Taranto hanno visto quell’impegno straordinario che il Paese si aspettava. Solo parole. Siamo fermi ai dispetti. Se lo stabilimento muore nessuno investirà in Italia per fare impresa, e non basterà il reddito di cittadinanza"
  • La Cgil in piazza per dire «No Pillon e ddl collegati»
    Lo rende noto Susanna Camusso. Il sindacato parteciperà alla manifestazione nazionale, indetta da movimenti femministi, associazioni di donne, centri antiviolenza, collettivi e organizzazioni, che si terrà a Roma il 28 settembre
  • Greta Thunberg (foto di Simona Caleo)
  • Il sindacato tedesco scende in piazza per il clima
    Il leader di Ver.di, Bsirske, invita gli iscritti a partecipare alla protesta del 20 settembre. "Non è uno sciopero vero e proprio. Non tutti potranno interrompere il lavoro. Ma coloro che sono in grado, dovrebbero unirsi a noi"
  • Marcinelle, 63 anni dopo ancora il dolore
    L'8 agosto 1956 un terribile incidente nella miniera di carbone del Bois du Cazier costò la vita a 262 minatori, 136 dei quali italiani, andati in Belgio per sfuggire alla fame. Una strage di quando eravamo "noi" a emigrare e che ancora ci parla da vicino
07 agosto 2019
  • di Silvia Avanzini
  • Se Fratelli d’Italia specula su Mercatone Uno
    Per un'effimera visibilità a qualunque costo e un misero bottino elettorale, il partito di Giorgia Meloni ha strumentalizzato una vicenda pesantissima. Che tra l'altro, sul nostro territorio, a Parma, è ormai conclusa da tempo
  • «Un'assicurazione per i Vigili del fuoco»
    La Fp Cgil ricorda l'incidente di Rieti di 8 mesi fa e lancia una petizione su change.org per chiedere la copertura Inail. "Lo dobbiamo a Giuseppe e ai tanti colleghi feriti e non rimborsati". Landini e Sorrentino primi firmatari
  • Incendio nel capannone, muore migrante in Basilicata
    L'incidente a Metaponto di Bernalda dove vivono stabilmente decine di persone impegnate nella raccolta nei campi. Summa (Cgil): le istituzioni devo farsi carico di risolvere il problema dell'accoglienza. Attuare il progetto già approvato e finanziato
  • Gruppo Papino: dichiarati oltre 80 esuberi
    L'azienda di elettrodomestici ha annunciato tagli molto pesanti in particolare a Catania, Messina e Ragusa. Risposta immediata dei sindacati Filcams, Fisascat e Uiltucs con una giornata di sciopero regionale
  • India, quando il salario è troppo minimo
    Mobilitazione unitaria dei sindacati contro i provvedimenti del governo Modi, che ha introdotto una paga base di 4.600 rupie, meno di 60 euro al mese. Manifestazioni in tutto il Paese: “Così si fanno solo gli interessi delle multinazionali”
06 agosto 2019
  • Pernigotti, la produzione resta a Novi Ligure
    È quanto è stato comunicato ai sindacati durante l'incontro al Mise. L'obiettivo è quello di costituire una Newco. Entro settembre il contratto definitivo. Palazzoli (Flai): ora bisogna entrare nel merito del piano industriale
  • La Cgil a Salvini: il Paese è ormai fermo
    A rappresentare il sindacato di corso d’Italia è stata la vicesegretaria generale Gianna Fracassi: “Siamo in stallo, lo confermano tutti i dati. Per ripartire serve un grande piano di investimenti”
  • terni, ast, acciaierie
  • L’idea dei lavoratori Ast: una «rete» per la sicurezza
    L’obiettivo è stringere relazioni più strette tra operai, sindacati e Rls per garantire condizioni migliori anche negli appalti. “Vogliamo passare dalle parole ai fatti, al contrario di chi vorrebbe attuare politiche repressive e punitive”
  • «Vuoi lavorare? Tagliati lo stipendio»
    Succede alla Bellentani di Vignola, nel distretto delle carni, dove a 19 addetti alle pulizie viene chiesto di ridursi la paga del 40%. Paragliola (Cgil): "Nel mirino c'è l'accordo fatto due anni fa sulla corretta applicazione contrattuale"
  • Piombino, si riunisce la cabina di regia al Mise
    Un incontro tra le istituzioni firmatarie per fare il punto sul rilancio del polo siderurgico. Sul tavolo la questione del piano industriale di Jindal, gli ammortizzatori sociali e il nodo costo dell'energia
  • Incassato il Sicurezza bis, Salvini incontra 43 parti sociali
    Il ministro dell'Interno riconvoca sindacati e associazioni varie. Non ci sarà Landini, perché “il confronto generale con il governo si fa a Palazzo Chigi”. Cgil, Cisl e Uil preoccupate per la nuova stretta su salvataggi in mare e diritto di manifestazione

X «

353