foto © Pixabay
L’altro ieri
  • di Carlo Podda
  • Appalti senza regole, una follia che deve finire
    Massimo ribasso, riduzione del costo del lavoro e dei servizi, assenza di controllo sulle condizioni e i diritti dei lavoratori. Pubbliche amministrazioni e decisori politici hanno molte responsabilità, e il dovere di cambiare rotta
13 febbraio 2020
  • di Rosa Maria Di Natale
  • Catania, la crisi del welfare in una città in dissesto
    Iniziativa Cgil nella città etnea. Dal sindacato una denuncia forte, ma anche proposte per superare una situazione che non garantisce a sufficienza anziani, minori, disabili, cittadini in difficoltà economiche
11 febbraio 2020
  • di Giuliano Guietti
  • Rider e welfare aziendale, il vecchio che avanza?
    Il volume curato da Alessandro Somma "Lavoro alla spina e Welfare à la carte" (Meltemi) affronta i temi cruciali del lavoro on demand reso tramite piattaforme digitali. Tra autonomia e sfruttamento emerge la deresponsabilizzazione dell’impresa
  • Economia illegale, l'Umbria sta con il Sud
    Insieme al sommerso vale il 16,4 per cento del valore aggiunto totale. Solo Calabria, Sicilia, Puglia, Campania e Molise fanno peggio, mentre la media nazionale è del 13,5 per cento. A pesare le sotto-dichiarazioni e l'impiego di lavoro irregolare
10 febbraio 2020
  • di Susanna Camusso, Sergio Bassoli
  • Cile, le cause del risveglio sociale sono profonde
    Nessuno è in grado di sapere cosa succederà domani, e ciò genera paure e paralisi. Ma dal suo XII congresso la Cut esce rafforzata, unita e con un piano di lotta per il Paese
07 febbraio 2020
05 febbraio 2020
  • foto di Maurizio Minnucci
    di Stefano Iucci
  • Innovazione, se i lavoratori hanno paura
    Quasi un operaio su due vede il proprio lavoro a rischio. L'85% dei lavoratori esprime una qualche paura o preoccupazione per l'impatto atteso della rivoluzione tecnologica e digitale
04 febbraio 2020
  • di Silvia Ciucciovino
  • I diritti di nuova generazione
    L’obiettivo deve essere valorizzare l’identità professionale. Tra le proposte in campo c’è l'idea di collegare il “fascicolo elettronico del lavoratore” con la blockchain, uno strumento in grado di sfruttare le potenzialità di tecnologie avanzate
31 gennaio 2020
  • di Fausto Durante
  • Mobilità e batterie elettriche, in Europa qualcosa si muove
    Fino a questo momento, l'iniziativa più significativa che l'Ue ha messo in campo è l’istituzione dell’Eba, motivata dalla necessità di colmare il divario tecnologico, di risorse e di investimenti nel settore con le economie emergenti
  • di Stefano Milani
  • Il sindacato c'è: cresce la fiducia
    Lo certifica l'Eurispes: la fiducia delle persone nelle organizzazioni sindacali fa un balzo in avanti di dieci punti. Ma non ci si può accontentare, occorre fare sempre di più: cambiare per intercettare i nuovi bisogni dei lavoratori
30 gennaio 2020
  • di Fulvio Fammoni
  • Un brutto dicembre per l’occupazione
    I dati Istat negativi per dipendenti permanenti, disoccupati e inattivi confermano gli effetti della stagnazione produttiva in atto. A questo si aggiunge anche un progressivo peggioramento della qualità del lavoro
23 gennaio 2020
  • di Davide Orecchio
  • La guerra al sindacato, costi quel che costi
    Le imprese americane spendono 340 milioni di dollari l’anno per ricevere consulenze in “prevenzione sindacale”, ossia per evitare l'iscrizione dei dipendenti alle unions. Nel 41,5% dei casi i datori di lavoro sono stati accusati di condotte illegali
  • Cuneo fiscale, in Veneto beneficio per 800.000 lavoratori
    Lo calcola il Caaf Cgil regionale che ha fatto una proiezione sulla base delle dichiarazioni dei redditi effettuate dai propri uffici nel 2019. Ferrari: non è un "regalo" del governo ma il frutto delle lotte e delle mobilitazioni del sindacato

X «

180