• Print Friendly and PDF
Alla Schnellecke di Bologna, azienda, Fiom, Nidil e Agenzia per il lavoro firmano per evitare che i somministrati vengano lasciati a casa al termine dei primi 12 mesi di contratto. I sindacati: “Esperienza avanzata di contrattazione inclusiva”
X «