• Print Friendly and PDF
La situazione dell’edilizia regionale a pochi giorni dalle elezioni. Tra crisi, ricostruzione, grandi e piccole opere da sbloccare, dissesto idrogeologico e rigenerazione urbana. “Non siamo quelli che vogliono il cemento, diamo una spinta all’economia”
X «