welfare
"ll confronto che si è sviluppato negli ultimi mesi con la Regione è stato molto deludente sia per il metodo sia per il contenuto e non ha consentito di entrare nel merito delle scelte politiche, davvero poco trasparenti, adottate dal governo regionale"
05 gennaio 2018
Miceli (Filctem) a RadioArticolo1: "Siamo tra le categorie che si sono difese meglio nei rinnovi contrattuali, ma prosegue la fase di contenimento delle retribuzioni, ed è in atto un tentativo di compressione dei salari da parte degli imprenditori"
20 dicembre 2017
di Marzia Moccia, Ere
Qual è la percezione del sistema sanitario pubblico regionale? Un’indagine, promossa da Federconsumatori con Spi, Auser e Cgil, descrive l’evoluzione della spesa familiare di 2.500 cittadini. L’importanza di ricostruire logiche di welfare inclusive
12 dicembre 2017
L'economista Roberto Pizzuti a RadioArticolo1: "Il governo non ha preso decisioni relativamente ai giovani, fulcro del sistema futuro. Non comprendendo che proprio oggi bisogna intervenire per evitare il dramma che arriverà tra 15-20 anni"
24 novembre 2017
di Stefano Iucci
È la prima volta che accade ed è il risultato dell'incontro a cui però non ha partecipato il ministro Lorenzin. Lea, risorse, superticket, liste d'attesa: questi alcuni dei temi in ballo. Dettori (Cgil): "Vogliamo anche un confronto politico"
16 novembre 2017
Presentato a Roma l'VIII Rapporto, realizzato da Cgil, Spi e Fondazione Di Vittorio. Le persone e famiglie in condizione di indigenza sono presenti nel 75 per cento delle intese. Molto gettonati anche servizi sociali, socio-sanitari e assistenziali
15 novembre 2017
di Sabrina Colombo, Rps
Terminata, almeno per il momento, la stagione della concertazione, prevalgono nuove linee e nuovi campi di azione. Dalle strategie di pressione esterna, non sempre agite in maniera unitaria, alla maggiore attenzione al livello territoriale
02 novembre 2017
Colla a RadioArticolo1: "È una manovra anemica. Su 20 miliardi, oltre 15 sono destinati alla sterilizzazione dell'Iva per il 2018, mentre le risorse per investimenti sono insufficienti. E sul lavoro prosegue la politica degli sgravi fiscali alle imprese"
26 ottobre 2017
Camusso a Milano, Furlan a Firenze e Barbagallo a Matera per cambiare le pensioni, dare lavoro ai giovani, difendere l’occupazione, garantire a tutti una sanità efficiente e rinnovare i contratti, a partire da quelli pubblici
12 ottobre 2017
Occuparsi di sanità nel tempo presente, secondo i curatori della ricerca, significa interrogarsi sul modello di società verso cui si vuole puntare, poiché la salute, 'diritto fondamentale dell'individuo e interesse della collettività
02 ottobre 2017

X «

#tickEnd-tickBegin#