welfare
Saraceno a RadioArticolo1: "C'è bisogno di un sistema più universalistico, di politiche di redistribuzione del reddito, di misure più efficaci contro la povertà, fenomeno che negli ultimi anni è in costante aumento nel Paese, soprattutto nel Sud"
23 luglio 2018
Pagliaro-Agliozzo: “La Giunta regionale apra la concertazione con il sindacato per completare la rete assistenziale complessiva”
17 luglio 2018
Siglato da da Cgil Cisl Uil provinciali, Legacoop, Confcooperative, con il Comune del capoluogo pugliese
11 luglio 2018
Una "misura necessaria" di contrasto alla povertà, così la definisce la Funzione pubblica Cgil, interrogandosi (in un convegno a Roma) su come migliorarla. "Servono investimenti in risorse e lavoro, soprattutto nei servizi sociali e centri per l'impiego"
11 luglio 2018
A 40 anni dalla nascita del Servizio sanitario nazionale una giornata di riflessione e approfondimento ad Ancona
10 luglio 2018
Obiettivo: integrare il welfare pubblico con quello integrativo contrattuale per estendere le tutele universali
19 giugno 2018
di Stefano Cecconi e Rossana Dettori
Nel 1978, l’approvazione in pochi mesi di tre grandi riforme sociali contribuì a migliorare le condizioni di vita a milioni di persone nel Paese. Le celebriamo oggi non solo in quanto conquiste del passato, ma anche per rilanciarne la forza innovativa
14 giugno 2018
I dubbi di Cgil, Cisl e Uil regionali
08 giugno 2018
Fp Cgil, Cisl e Uil Roma e Lazio: "Necessaria una legge che regolamenti il settore per tutelare le persone, standard minimi chiari e rigorosi, un sistema di controllo ferreo per le autorizzazioni e dotazioni minime di personale, con qualifiche adeguate"
30 maggio 2018
Filippi: "Da tempo, segnaliamo la necessità di risolvere il problema della rappresentatività sindacale che, in assenza di un regolamento concordato in tema di relazioni, non può che seguire un criterio transitorio paritario, ma l'Inps non è d'accordo"
17 aprile 2018
di Lisa Bartoli, Esperienze Inca
Istituto e ministero del Lavoro si ostinano a negare l’accesso a prestazioni a persone sprovviste di permesso da lungosoggiornante. Ma i tribunali, sollecitati dai ricorsi promossi da Inca e Cgil, consolidano un orientamento giurisprudenziale opposto
06 aprile 2018

X «

#tickEnd-tickBegin#