voucher
Scacchetti: "Non servono voucher in turismo e agricoltura, esistono già flessibilità contrattuali”
20 luglio 2018
Scatta la protesta di Flai Cgil, Fai Cisl e Uila UIl: dal 24 al 26 luglio iniziative in tutta Italia, a Roma sit-in a Montecitorio durante la discussione del cosiddetto "decreto dignità". Per i sindacati è "una proposta inaccettabile e incomprensibile"
12 luglio 2018
Cgil Puglia: "Così tornerebbe un passato fatto di sfruttamento e lesione dei diritti". Per la Flai di Mantova "si vuole deregolamentare il lavoro". I sindacati dell'Emilia Romagna evidenziano che "non servono nuovi strumenti normativi e contrattuali"
12 luglio 2018
"Il massimo dell'abuso si è avuto nel commercio e nel turismo": così la Filcams motivando la sua netta opposizione. Per il segretario confederale Cgil Scacchetti la riattivazione "è una riduzione dei costi per le imprese fatta sulla pelle dei lavoratori"
12 luglio 2018
“Se serve noi ricominciamo”. Così il segretario generale della Cgil al governo, che ha confermato l'intenzione di voler reintrodurre i ticket per turismo e agricoltura. "Consentirne l'uso, anche solo per alcuni settori, è una cosa indecente"
12 luglio 2018
Il ministro del Lavoro: “Ben vengano per sopperire le carenze in agricoltura e nel turismo senza abusi”. Scacchetti: "Idea paradossale da un governo che dice di voler porre argini al precariato". Sesena (Filcams): "Dichiarazioni sconcertanti"
11 luglio 2018
La Cgil stronca l’ipotesi di reintrodurre i buoni. Camusso: “Non sono uno strumento utile, continuiamo la nostra iniziativa”. Flai: si vuole deregolamentare il lavoro in un settore in cui la caratteristica della stagionalità è strutturale
04 luglio 2018
Il sindacato risponde a Centinaio: "I buoni già ci sono per studenti, pensionati e disoccupati. L'insistenza del ministro nasconde la volontà di deregolamentare l'intero settore"
03 luglio 2018
Galli a Centinaio: "Già ci sono e possono essere utilizzati a favore di pensionati, studenti e disoccupati per un tetto massimo di 5000 euro annui"
02 luglio 2018
La tariffa oraria media per raccolta di frutta e ortaggi in Emilia Romagna passa da 8,13 euro a 6,52. Lo stabilisce una circolare interpretativa dell'Inps. Franciosi (Flai): "È un regalo alle imprese. La nostra battaglia prosegue"
10 luglio 2017

X «

#tickEnd-tickBegin#