uilcom
Previste nel 2018, insieme a 2.500 esodi nel triennio 2018-2020. Arriva anche l'assunzione di 2 mila addetti. Slc-Fistel-Uilcom: "L'esodo incentivato è uno strumento insufficiente a garantire un'adeguata tutela, siamo contrari a scadenze unilaterali"
18 gennaio 2018
Slc, Fistel e Uilcom hanno scritto oggi al ministro Calenda chiedendo un impegno certo nell'ambito della vertenza e di aprire un tavolo per impedire il restringimento di un’attività strategica ad alto valore e una trasformazione della base occupazionale
12 dicembre 2017
Rientrati gli esuberi
09 novembre 2017
I sindacati Slc-Fistel-Uilcom hanno immediatamente proclamato lo stato di agitazione e richiesto la convocazione di un tavolo istituzionale presso la Regione, riservandosi di avviare ogni iniziativa a tutela dei livelli occupazionali
02 novembre 2017
di Roberto Greco
Marongiu: "L'azienda ha atteggiamenti discriminatori nei nostri confronti, come il proibirci assemblee regolarmente convocate, mentre prosegue con le lettere di licenziamento inviate anche a delegati sindacali. A questo punto, lo sciopero è inevitabile"
04 ottobre 2017
Prosegue la mobilitazione indetta da Slc Cgil, Fisascat Cisl e Uilcom Uil a sostegno dell'occupazione nel settore, dove sono impiegati oltre 5.000 addetti. I sindacati di categoria sollecitano la riforma del comparto e denunciano l'inerzia del Mipaaf
02 agosto 2017
Slc, Fistel, Uilcom, Ugl: "Utili in crescita e dipendenti licenziati"
28 luglio 2017

X «

#tickEnd-tickBegin#